11330070_10205808061594685_1299561223_o

Oggi friggiamo! Vi propongo le classiche ma tanto amate frittelle di zucca. Buonissime, favolose e irresistibili. Un piccolo consiglio è quello di lavare bene i fiori di zucca e farli asciugare, in questo modo non inumidiranno l’impasto e la frittura sarà perfetta. Cercate sempre di non mettere tante frittelle a friggere, altrimenti la temperatura dell’olio si abbasserà e il vostro fritto risulterà poco croccante. Pronte per friggere?

Ingredienti:
– 12 fiori di zucca
-200 g di farina
– 1 uovo
– 100 ml di acqua frizzante
– 1 bustina di lievito istantaneo
– sale e pepe q/b
– 1 lt di olio di semi
11287620_10205809656914567_182615374_o
Procedimento : in una ciotola mescolate la farina setacciata con il lievito, aggiungete l’uovo, l’acqua il sale un pizzico di pepe. Amalgamate per bene e aggiungete i fiori di zucca , precedentemente lavati ed asciugati e fate lievitare per un’ora. Scaldate l’olio di semi friggete piccole palline di impasto formandole con un cucchiaio: ogni cucchiaiata di impasto sarà una frittella.

Bon Appetit

Madame Bistrò