Risotto all’amatriciana

Risotto all’amatriciana

 Kcal 676 circa a persona

Il risotto all’amatriciana è un ottimo primo piatto, ma questa volta nella versione riso invece che pasta.

Vi assicuro che condire con questo sugo all’amatriciana un riso invece di una pasta c’è davvero una gran differenza.

Un risotto così potete tranquillamente proporlo per un pranzo della domenica o di un giorno di festa….farà un figurone !!!!

Vi consiglio di provare a realizzare questa mia ricetta e sono sicura vi piacerà moltissimo !!!

Risotto all’amatriciana

Ingredienti per 6 persone

– 350 gr. di guanciale di maiale

– ½ cipolla grande

– 700 gr. di pomodori pelati

– 650 gr di riso

– sale

– pepe

– peperoncino

– 2 dadi classici

– 150 gr di pecorino grattugiato

– 1 cucchiaio di olio e.v.o.

– sale

– 30 gr id burro per mantecare

Risotto all’amatriciana Risotto all’amatriciana

Preparazione

Tagliare il guanciale a dadini e rosolarlo con l’olio e.v.o. in un tegame a bordi alti dove andrà anche il riso, aggiungere la cipolla tritata e lasciare rosolare un pochino.

Aggiungere il pomodoro passato al passa pomodoro, poi unire il peperoncino, il sale, il pepe e lasciare cuocere il sugo per qualche minuto, aggiungere un bicchiere di acqua, 2 dadi e unire il riso, controllare la cottura mescolando di tanto in tanto, aggiungendo acqua all’occorrenza.

A cottura completata, spegnere il gas e mantecare con il burro.

Impiattare e servire con una spolverata di pecorino.

Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

RICETTE AMICHE

Dal Blog Un Avvocato ai Fornelli Insalata di borlotti e salame cotto 
Dal Blog Cucina Casareccia Pici al cacao e pepe con pinoli tostati

Dal Blog Amore e Olio Cous cous a colori

Dal Blog Giovanna in cucina Bi pasta e fagioli, nero di seppia e peperoncino

Precedente Zuppa inglese a modo mio Successivo Vongole in guazzetto 

10 commenti su “Risotto all’amatriciana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.