Crea sito

Insalata di mare

Kcal 420 circa a persona
L’insalata di mare, almeno a casa mia, quando decido cosa fare come menù di pesce, è la prima cosa che preparo.
Non è che la preparo solo i giorni di festa, ma la Vigilia di Natale e di Capodanno sicuramente non può mancare !
Se non c’è lei non è festa !!
Basta avere un po’ di accortezza nel lessare tutti i pesci separatamente perché ognuno ha un tempo di cottura diverso.
In questo caso cuocere prima i polpi, poi le seppie che hanno un tempo di cottura più lungo e poi le codine di gambero, io almeno faccio in questo modo.
Poi la potete conservare anche per qualche giorno in frigo, non si rovina tanto facilmente e quindi potete prepararla anche un giorno prima di quando va consumata, anche per farla insaporire bene.
Allora seguite la ricetta e fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate e se la replicate inviatemi la foto, la metterò sulla mia pagina fb a vostro nome !

Insalata di mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gpolpi
  • 300 gcode di gambero
  • 400 gseppie
  • 2 spicchiaglio
  • agli
  • 40 mlcirca di olio e.v.o.
  • q.b.prezzemolo tritato

Preparazione dell’insalata di mare

  1. Insalata di mare

    Pulire i vari tipi di pesce, poi mettere a lessare i pesci in pentole diverse perché hanno tempi di cottura differenti, vi potete regolare infilando uno stuzzicadenti nel pesce che lessate, se è al punto giusto per scolarla si infilerà abbastanza facilmente.

    Purtroppo non posso indicarvi il tempo esatto di cottura di ogni pesce, può differenziarsi per grandezza, durezza, freschezza, sono tanti i fattori da valutare e che fanno variare i tempi di cottura.

    Una volta cotti devono risultare teneri ma non mollicci ovviamente.

    Scolare i pesci, farli sgocciolare per qualche minuto e poi tagliarli a pezzettini in un contenitore dove poi li coprirete con aceto per circa 40 minuti.

    Trascorso il tempo, sgocciolarli bene in uno scolapasta per almeno un’ora, poi condirli con abbondante olio extravergine di oliva, sale, aglio a pezzetti e prezzemolo tritato.

    Per l’olio potrebbe servirne di più, quindi regolatevi anche un po’ da soli.

    Mescolare bene e tenere in frigorifero per almeno 1 ora prima di servire.

    Questo piatto può’ rimanere in frigo per 3-4 giorni senza andare a male.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.