Crea sito

Cous cous al misto mare

Kcal 480 circa a persona
Il cous cous al misto mare è una di quelle versioni in cui mi piace gustare il cous cous, calcolando che la pasta al pesce mi piace mangiarlo con ogni tipo di pasta, ma in questo modo è davvero molto buono.
Il cous cous a casa mia diciamo che piace soprattutto a me e mia figlia, i restanti componenti della famiglia non lo amano molto, ma ogni tanto anche se lo devo cucirne solo per me, faccio cucinare separate, lo faccio ugualmente.
In questa ricetta vi propongo il cous cous come piatto caldo, ma in altre versioni ve l’ho proposto come piatto freddo.
Sono proprio curiosa di sapere se a voi piace e come lo condite generalmente.
Non resta che andare a leggere la mia ricetta e provare a realizzarla anche voi !
Ora non resta che provare a realizzare anche voi la mia ricetta e se vi farà piacere inviatemi le foto che le metterò sulla mia pagina facebook con il vostro nome.

Cous cous al misto mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 220 gCous cous precotto
  • 200 gCozze sgusciate
  • 100 gVongole sgusciate
  • 200 gCodine di gambero sgusciate
  • 200 gPolpi piccoli
  • 200 gCalamari
  • 250 gTotani
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • 2 spicchiAglio

Preparazione del Cous cous al misto mare

  1. Per prima cosa cominciamo a lavare per bene il pesce, tagliare a pezzi i pesci più grandi e mettiamo da parte.

    In alternativa possiamo prendere del misto pesce congelato per pasta o risotti.

    In una padella antiaderente mettiamo l’olio e.v.o, i spicchi di aglio tritati e fare soffriggere per poco tempo, poi unire i pesci lavati e puliti precedentemente e lasciare cuocere.

    Durante la cottura aggiustare di pepe, sale e mettere il prezzemolo tritato continuando la cottura fino a completarla.

    Nel frattempo mettere il cous cous in una ciotola coperto con l’acqua e la quantità sarà più o meno di pari peso al cous cous.

    Lasciarlo nell’acqua fino a che il cous cous non si assorbirà l’acqua, poi aggiungere un filo di olio d’oliva e con una forchetta mescolarlo bene fino a che sarà ben separato.

  2. Cous cous al misto mare

    A questo punto impiattare il cous cous e versarvi sopra un po’di condimento di pesce che abbiamo preparato e servire.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.