Crea sito

Impasto per fettuccine tricolore

L’impasto per fettuccine tricolore le ho realizzate proprio in questo periodo di pandemia in cui siamo tutti a casa e ci diamo da fare a preparare le cose più svariate e a volte particolari….la mia non ha nulla di tanto particolare, ma avevo voglia di realizzare la mia pasta in 3 colori in onore dell’Italia che sta passando davvero un momento che segnerà la storia.
Potete decidere poi di condirle come vorrete, con il sugo classico, con il ragù di carne, anche il pesce sarà una buona idea.
Il primo impasto è a base di spinaci, il secondo classico e il terzo con il sugo di pomodoro, se vi ho incuriosito almeno un po’ realizzatele anche voi seguendo la ricetta.
Sono davvero buonissime ve lo assicuro, poi io ne ho preparato una quantità abbastanza grande e le ho congelate.
Provate anche voi a realizzare questa ricetta e se realizzate questa o qualche altra mia ricetta, inviatemi le foto che le pubblicherò sulla mia pagina con il vostro nome.

Impasto per fettuccine tricolore
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Porzioni12-14 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 12-14 persone per realizzare l’Impasto per fettuccine tricolore

Impasto verde

  • 4Uova piccole
  • 140 gspinaci cotti
  • 300 gSemola
  • 250 gFarina 0

Impasto bianco

  • 5Uova piccole
  • 200 gSemola
  • 200 gFarina 0

Impasto rosso

  • 4Uova piccole
  • 3 cucchiaiSugo di pomodoro
  • 250 gSemola
  • 200 gFarina 0

Per la lavorazione

  • 250 gFarina 0

Preparazione delle Impasto per fettuccine tricolore

  1. Per realizzare queste fettuccine dovremmo fare l’impasto suddividendo gli impasti in tre ciotole differenti.

    Per prima cosa bisogna lessare gli spinaci e una volta cotti, scolarli e prelevarne 140 gr, frullarli al frullatore ad immersione e metterli da parte.

    Per gli impasti unire gli ingredienti così come elencati suddividendoli in tre ciotole diverse iniziando dalle uova, mescolando bene e poi versarne uno per volta sul piano di lavoro e una volta averlo compattato bene lavorandolo, passare all’impasto successivo, fino a creare tre pagnottelle di impasto diverse e di diverso colore.

  2. Lavorare ogni colore di impasto alla macchinetta della pasta avendo cura di passare le sfoglie nella farina fino ad ottenere una consistenza adeguata, poi mettere le sfoglie da parte spolverando ogni sfoglia, in modo da poterle sovrapporre una sull’altra.

    Alla fine avrete 3 mucchi di sfoglie di 3 colori diversi, io le ho passate ad uno spessore un po’ alto, ma perché in Abruzzo la pasta ci piace un pochino spessa, ovviamente voi fate a vostro gusto.

  3. Impasto per fettuccine tricolore

    A questo punto tagliate la pasta con la trafila per le fettuccine infarinandole bene dopo il taglio per evitare che si attacchino e se le cuocerete subito sceglierete il vostro condimento preferito, altrimenti la suddividerete per congelarle.

    Io calcolo più o meno 100-130 gr di pasta a persona e in questo modo potete regolarvi per la cottura e l’eventuale congelamento.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter InstagramYoutube Telegram

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da loscrignodelbuongusto

Ciao a tutti mi presento - Lo scrigno del buongusto e' il nome del mio blog, mi chiamo Francesca, sono abruzzese doc, e dopo alcuni anni con un sito web di cucina, ho deciso di aprire un blog, quindi molti di voi mi conoscono già' ! Mi piace cucinare e non sono ne' una chef ne' una cuoca di professione, ma c'e' solo la voglia di cucinare, preparare e inventare nuovi piatti. Le ricette non sono copiate,anche le foto non sono scaricate da internet, ma sono mie. Per i piatti che sono super conosciuti mi informo su come deve essere la base di quella data ricetta e ne realizzo una mia. Ho la passione per la cucina da quando ero piccola e adesso la condivido con tutte le persone che mi seguono ogni giorno. Questo blog e' dedicato alla cucina italiana e estera, e troverete ricette suddivise per categorie, per la cucina estera dove mi piace molto realizzare piatti di altri stati e vedere cosa mangiano e spero di incuriosire anche voi ! Non per questo tralascio la cucina tradizionale italiana ma troverete tante ricette sia italiane che estere ! Spero che le mie ricette vi piacciano e che continuerete a seguirmi anche in questo blog, sempre con ricette nuove e a volte curiose. Spero che "Lo scrigno del buongusto" vi faccia incuriosire e provare ricette che troverete qui e magari mi farete sapere anche come vi sono venute. Potete seguirmi su tutti i social e anche su youtube con qualche video, anche se per ora non sono molti. Se vi va lasciate qualche commento e se vorrete farmi felice, seguitemi sui social e condividete le mie ricette....mi aiuterete a farle conoscere, grazie ! Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter Instagram Youtube Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter [wysija_form id="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.