Crea sito

Polpette di zucchine e fiori di zucca

Le polpette di zucchine e fiori di zucca sono un ottimo secondo piatto estivo, gustoso e leggero. La bontà e la morbidezza di questo ortaggio e dei suoi fiori, lo rende estremamente versatile in cucina.

Le zucchine e i fiori vengono sbollentati e le polpette con essi realizzate si cuociono in padella antiaderente, appena unta con olio extra vergine d’oliva.

Queste polpettine si sciolgono letteralmente in bocca, si  preparano in pochissimo tempo e, insieme a qualche fogliolina di insalata e un goccio d’olio extra vergine d’oliva, sono ottime anche per farcire dei nutrienti panini.

Polpette di zucchine e fiori di zucca
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Polpette di zucchine e fiori di zucca

  • 3zucchine
  • fiori di zucca (zucchina)
  • 70 ggrana grattugiato
  • 3uova
  • 1 pizzicosale
  • 1 cucchiainoraso di pangrattato
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.olio extra vergine d’oliva

Strumenti

per preparare le polpette di zucchine e fiori di zucca

  • Padella antiaderente
  • Paletta teflon

Preparazione

Polpette di zucchine e fiori di zucca

  1. Polpette di zucchine e fiori di zucca

    Per preparare le polpette di zucchine e fiori di zucca, come prima cosa lavare e pulire le zucchine eliminandone le estremità e i fiori di zucca.

    Di questi ultimi togliere le escrescenze verdi tutt’intorno alla base del fiore e il pistillo interno, che conferisce un gusto un po’ amaro in cottura.

    Se si vuole utilizzare il gambo del fiore, prendere di esso solo la parte più morbida e togliere lo stelo filamentoso che lo ricopre.

    Tagliare a pezzetti le zucchine e i loro fiori e sbollentare in acqua salata finché siano facilmente attraversabili con forchetta, ma non disfatti.

    A questo punto fare raffreddare in uno scolapasta, così perderanno anche tutta l’acqua assorbita in cottura.

    In una ciotola sbattere le uova con un pizzico di sale, grana e prezzemolo tritato.

    Quando le zucchine e i fiori non saranno più caldi, trasferirli su un largo piatto e schiacciare leggermente con una forchetta , cospargere con un cucchiaino raso di pangrattato.

    Unire poi alle uova sbattute e amalgamare.

    polpette di zucchine e fiori di zuccapolpette di zucchine e fiori di zucca

    Ungere una padella antiaderente strofinandone l’interno con un tovagliolo, bagnato con poco olio extra vergine d’oliva e preriscaldarla.

    Prelevare il composto a cucchiaiate e adagiandolo sulla padella, formare delle polpette schiacciate e poco spesse, così cuoceranno pian piano e a fine cottura rimarranno scioglievoli.

    Rigirare a metà cottura con una palettina in teflon.

    Saranno pronte in pochi minuti, circa 5.

    polpette di zucchine e fiori di zucca

    Le polpette di zucchine e fiori di zucca possono così essere servite.

    Sono ottime sia calde che fredde, magari cosparse di un filo d’olio extra vergine d’oliva.

    Polpette di zucchine e fiori di zucca

Conservazione

Conservare in frigo ben chiuse per un paio di giorni.

Link sponsorizzati inseriti nella pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.