Crea sito

Lagane e ceci

Lagane e ceci antica ricetta contadina dell’Italia del sud (Basilicata, Campania e Calabria), piatto povero, ma pieno di coccole e ricordi. Un primo che riscalda anche l’anima e che mi riporta indietro nel tempo. La ricetta di questo piatto ha numerose varianti, dipende dalla regione, e molto spesso varia anche all’interno di essa. La mia versione è tipica salernitana, dove la pasta fatta solo di farina di semola ed acqua, viene cotta in una “zuppa” di ceci. Nella mia ricetta non vi è pomodoro, in alcune varianti, si aggiunge qualche pomodoro o salsa di pomodoro.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta

  • 200 gfarina di semola di grano duro rimacinata
  • 200 gfarina 00
  • 200 mlacqua bollente (circa)

Per il sugo di ceci

  • 400 gceci secchi (oppure 2 vasetti ceci cotti)
  • 2 spicchiaglio
  • foglieprezzemolo e basilico
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.peperoncino
  • 1 fettapancetta (tesa) (facoltativa)
  • 1 ramettorosmarino
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Mattarello

Preparazione

  1. Se usate i ceci secchi, la prima cosa da fare e metterli a bagno in acqua e una manciata di sale doppio oppure un pizzico di bicarbonato. Fatelo la sera prima. Il giorno dopo, sciacquateli bene e cuoceteli in abbondante acqua.

  2. Preparate ora la pasta. Se avete la planetaria agganciate il gancio a spirale, versale le farine setacciate nella ciotola, aggiungete un pizzico di sale e poco alla volta l’acqua bollente. Impastate fino a formare una palla. Se non avete la planetaria, fatelo sulla spianatoia facendo la fontana con le farine, aggiungete il sale. Aggiungete gradatamente l’acqua bollente ed impastate fino a formare una palla.

  3. Stendete l’impasto con la macchinetta della pasta oppure con il mattarello. La sfoglia deve essere sottile, circa tre mm di spessore.

  4. Cospargete la sfoglia di farina di semola ed avvolgetela su se stessa. Tasgliate a strisce larghe circa 2,5 cm

  5. Mettetele ad asciugare per circa un’ora su un vassoio.

  6. Ora preparate il sugo. In una pentola alta, aggiungete un giro di olio evo e fate imbiondire gli spicchi d’aglio,se volete aggiungete anche la pancetta tagliata a dadini, mettete per profumare un rametto di rosmarino ed il peperoncino.Aggiungete poi i ceci con una parte della loro acqua di cottura, o con un poco di acqua se si tratta di ceci precotti. I ceci devono essere coperti da abbondante liquido. Unite un battuto di prezzemolo e basilico. Portate a bollore tutto, eliminate gli spicchi d’aglio. Passate un quarto  dei ceci nel frullatore per ottenere una crema.

  7. Fate bollire per circa 20 minuti, aggiungete le lagane, se necessario aggiungete poca acqua bollente, salate. Fate cuocere per 5-6 minuti. A fine cottura, a piacere aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva e prezzemolo e basilico fresco sminuzzato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.