Crea sito

Pita Greca o Pane Arabo (con e senza lievito)

La PITA GRECA o PANE ARABO / BATBOUT è un pane piatto rotondo tipico della zona del Mediterraneo orientale e prende anche il nome di pane siriano o libanese. Si può usare come “tasca” e riempirlo come si preferisce, ma può accompagnare piatti come il kebab turco o il gyros greso, oppure con salse quali l’hummus o lo tzatziki. Si può cuocere sia in forno, che in padella… quest’ultimo tipo di cottura è indicato nei mesi più caldi, così da evitare l’uso del forno, o se si ha poco tempo a disposizione. Inoltre si può fare con o senza lievito, con qualche piccola differenza che vedremo di seguito…

Pita Greca o Pane Arabo by Dieta Mediterranea
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 porzioni
  • CucinaMediorientale

Ingredienti

Ingredienti per il pane CON il lievito

  • 500 gfarina 00 (Molino Chiavazza)
  • 300 gacqua (tiepida)
  • 20 glievito di birra
  • 2 cucchiainisale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.Amore e Passione

Ingredienti per il pane SENZA lievito

  • 200 gfarina 00 (Molino Chiavazza)
  • 100 mlacqua (tiepida)
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainosale
  • q.b.Amore e Passione

Preparazione

Procedimento CON il lievito

  1. Per cominciare versate l’acqua tiepida e la farina in una ciotola ed impastate. Appena l’impasto risulterà più consistente, aggiungete il sale, continuate ad impastare qualche minuto e formate una palla.

    Coprite la ciotola con un panno e lasciate lievitare per 1 ora.

  2. Una volta trascorso il tempo di lievitazione, prendete l’impasto e dividetelo in 8 pagnottelle.

    Ponetele su una spianatoia infarinata, appiattite ogni pallina con le mani e poi stendetele aiutandovi eventualmente con il mattarello.

    Man mano che preparate i dischi di pane, adagiateli su una leccarda con della carta forno infarinata e fate lievitare ancora per 30 minuti.

Cottura al FORNO

  1. Spennellate con l’olio la superficie dei dischi di pane ed infornate per 5 minuti nel forno preriscaldato a 250°.

Cottura in PADELLA

  1. Se optate per la cottura in padella, prendete un’ampia padella antiaderente, cospargetela con un poco d’olio e cuocete il pane un minuto circa per lato… per capire quando sarà pronto per essere girato dall’altra parte, basterà osservare la superficie gonfiarsi su alcuni punti.

    Servire ancora caldo!

Procedimento SENZA lievito

  1. Per cominciare versate l’acqua in una ciotola e sciogliete un cucchiaino di sale, quindi aggiungete a poco a poco la farina e mescolate man mano aiutandovi con una forchetta.

    Appena avrete incorporato circa metà della farina, aggiungete un cucchiaio di olio ed amalgamate fin quando non avrete usato tutta la farina.

    Se non riuscite più a mescolare con la forchetta, aiutatevi con le mani, fin quando non otterrete un composto liscio ed omogeneo.

    Formate una palla con l’impasto, coprite la ciotola con un panno e lasciate riposare per 30 minuti.

  2. Una volta trascorso il tempo di riposo, prendete l’impasto e dividetelo in 6 o 8 pagnottelle.

    Ponetele su una spianatoia infarinata, appiattite ogni pallina con le mani e poi stendetele aiutandovi eventualmente con il mattarello.

  3. Per finire scaldate una padella antiaderente e, non appena sarà calda, cuocete 1 minuto su ogni lato.

    Anche in questo caso il pane potrebbe gonfiarsi, per poi sgonfiarsi leggermente dopo, ma è un processo normale della cottura.

    Servire ancora caldo!

  4. Pita Greca o Pane Arabo by Dieta Mediterranea
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Miriam Scalici

Food Blogger, Singer-Songwriter, Webmistress, Web Designer - Per maggiori info visitate il mio Sito Web www.miriamscalici.altervista.org

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.