Frittata di cavolfiore

La frittata di cavolfiore ci salverà tanti pranzi o cene delle giornate invernali, facilissima da preparare, è la ricetta ideale anche per chi non ha molta dimestichezza con i fornelli.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la frittata di cavolfiore

400 g cavolfiore (solo cimette)
40 g pancetta affumicata
4 uova
50 g Parmigiano Reggiano DOP
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
1 rametto prezzemolo
1 pizzico pepe nero
q.b. sale

Strumenti

1 Pentola
1 Ciotola
1 Padella
oppure
1 Cucchiaio
1 Coperchio

Come fare la frittata di cavolfiore

Per preparare la frittata di cavolfiore occupatevi appunto del cavolfiore: lavatelo, privatelo del gambo e delle foglie e dividete le cimette.

Portate sul fuoco una pentola con acqua e sale, quando arriva a bollore calate il cavolfiore, lasciatelo lessare per cinque minuti, o fino a che non risulterà morbido, poi scolatelo.

In una padella inserite due cucchiai di olio con uno spicchio d’aglio tritato, appena inizia a rosolare aggiungete i cubetti di pancetta e il cavolfiore, una macinata di pepe nero e un rametto di prezzemolo tritato, mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto.

In una ciotola sgusciate le uova, aggiungete il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e il cavolfiore, mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti.

Portate sulla fiamma la padella usata precedentemente per rosolare il cavolfiore, aggiungete un filo d’olio e quando è ben calda versatevi dentro il composto della ciotola, se necessario livellatelo con il dorso di un cucchiaio e coperchiate.

Lasciate cuocere per cinque minuti scuotendo di tanto in tanto la padella per non far attaccare la frittata e poi aiutandovi con lo stesso coperchio o con un piatto giratela e lasciate cuocere altri cinque minuti.

La frittata di cavolfiore è pronta, potete consumarla subito, ma è gustosa anche fredda.

Consigli

Volendo potete sostituire la pancetta con speck o prosciutto cotto, ma anche senza affettati per una versione vegetariana è molto gradevole.

Guardate anche queste ricette: Frittata di patate cotta al forno Frittata con cipollotti

Potete seguire le mie ricette anche da Facebook Pinterest Instagram e Twitter

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.