Niente di meglio di una calda zuppa con orzo e porri quando fuori fa freddo! E’ semplice da preparare, è a basso costo e ci fa sentire molto coccolati!

Nella realizzazione di questa gustosa zuppa con orzo e porri ho utilizzato l’olio extravergine d’oliva biologico DOP Umbria Terre Rosse dell’azienda agraria Hispellum di Spello. Un olio molto profumato, che proviene da olive sane raccolte a mano e molite entro le sei ore dalla raccolta. L’estrazione viene effettuato a freddo.

zuppa con orzo e porri

Ingredienti per una zuppa con orzo e porri per 4 persone:

  • 250 gr. di orzo perlato
  • 250 gr. di porri
  • 300 gr. di patate
  • 100 gr. di pancetta affumicata a dadini
  • olio extravergine d’oliva biologico Terre Rosse
  • 1 litro e mezzo di brodo vegetale
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco q.b.
  • parmigiano reggiano grattugiato q.b. da servire a parte

Preparate il brodo vegetale come da vostra abitudine.

Eliminate la foglia e le estremità del porro. Lavatelo e tagliatelo a rondelle sottili. Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti piuttosto piccoli.

Scaldate un filo d’olio in una casseruola e soffriggete la pancetta per 3-4 minuti a fiamma media, dopodiché aggiungete i porri tagliati a rondelle. Continuate la cottura per altri 3 minuti.

Versate il brodo bollente nella casseruola insieme alle patate e all’orzo. Portate la zuppa con orzo e porri a bollore, coprite la pentola, abbassate la fiamma e cuocetela per 40 minuti circa.

A fine cottura assaggiate la zuppa e l’aggiustate eventualmente di sale e pepe.

Distribuite la gustosa zuppa con orzo e porri nelle fondine e servitela a piacere con un filo di olio extravergine a crudo e del formaggio grattugiato.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su TwitterInstagram e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.