Le festività natalizie sono ormai molto vicine e sto cominciando a pensare al menù e voi? Come antipasto ho pensato di fare questo delizioso tronchetto al salmone e pistacchi, una portata molto elegante e non difficile da fare!

Nella realizzazione di questa bella ricetta ho usato i pistacchi sgusciati di Life Italia, azienda leader sul mercato della frutta secca. Potete acquistare i loro ottimi prodotti nei migliori supermercati oppure nello shop online. Questo buonissimo pistacchio è al naturale (né tostato né salato) e si appresta ad essere pronto per essere utilizzato in cucina.

tronchetto al salmone e pistacchi ricetta natale feste carciofi pancarrè tramezzini
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:1 ora + 2 ore di riposo in frigorifero minuti
  • Porzioni:8-12
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • pane a fetta lunga per tramezzino senza crosta 250 g
  • Salmone affumicato 100 g
  • ricotta (di tipo cremoso) 350 g
  • formaggio fresco (tipo caprino di latte vaccino) 250 g
  • arancia non trattata 1
  • carciofi sott’olio 100 g
  • Pepe nero macinato fresco q.b.

Preparazione

La prima fase

  1. Foderate uno stampo da plumcake da 25 cm circa con la pellicola, lasciandolo trasbordare di una decina di centimetri. Ricoprite i lati e il fondo con il pane senza crosta tagliato dalla misura dello stampo.

  2. Macinate i pistacchi in modo non troppo fine, non devono ridursi in polvere, ma devono rimanere dei pezzetti croccanti.

  3. Amalgamate il formaggio fresco con la ricotta.

  4. Frullate due cucchiai di questa crema con i carciofini e una spolverata di pepe nero, due cucchiai con il salmone affumicato e due cucchiai con la metà dei pistacchi macinati grossolanamente.

  5. Lavate l’arancia e grattugiate la metà della buccia, state attenti a prelevare soltanto la parte arancione, perché quella bianca è amara e rovinerebbe il sapore della crema di formaggio.

  6. Aggiungete la buccia d’arancia alla crema di formaggio restante, copritela con la pellicola e ponetela in frigorifero.

  7. Prepariamo adesso i vari strati del tronchetto: spalmate la crema ai carciofi sul pane sul fondo nello stampo. Coprite con altro pane e spalmate questo strato con la crema al salmone. Mettete un ulteriore strato di pane e copritelo con la crema al pistacchio. Finiamo con un ultimo strato di pane.

  8. Chiudete i lembi della pellicola sopra il tronchetto al salmone e pistacchi e ponetelo in frigorifero per almeno due ore. Potete fare questa fase della realizzazione della ricetta anche con un giorno di anticipo.

La fase finale

  1. Quando il tronchetto sarà ben freddo e rassodato potete toglierlo dallo stampo da plumcake, rovesciandolo su un piatto da portata e togliendo la pellicola con molto cura e attenzione.

  2. Ricopritelo con la crema di formaggio all’arancia e cospargete il tronchetto al salmone con la granella di pistacchio.

  3. tronchetto al salmone e pistacchi ricetta natale feste carciofi pancarrè tramezzini

    Tagliate il vostro bellissimo e buonissimo antipasto a fette e servitelo con una fresca insalata di soncino, condita con olio extravergine d’oliva e limone oppure con aceto balsamico.

  4. Nella mia raccolta di antipasti light di Natale potete trovare tante altre sfiziose ricette per le prossime festività, provate a dare un’occhiata!

  5. Buon appetito! Eet smakelijk!

Note

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.