Vi è avanzato del salmone affumicato dalle feste natalizie che sta per scadere, come è capitato a me, e siete stufi delle solite tartine al salmone e antipasti pesanti e elaborati? Ecco, in questo caso questa gustosa torta salata con salmone, finocchi e patate vi piacerà senz’altro! Un secondo completo dal sapore allo stesso tempo delicato e gustoso: delicato per il sapore dolce dei finocchi e gustoso per la presenza del salmone affumicato!

torta salata con salmone affumicato

Ingredienti per una torta salata con salmone affumicato, finoccchi e patate per 4-6 persone:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia fresca
  • 1 grosso finocchio
  • 1 noce di burro
  • 3 patate non troppo grandi
  • 100 gr. di salmone affumicato
  • 100 ml. di besciamella, la ricetta per la preparazione della besciamella la potete trovare qui
  • 2 uova
  • timo essiccato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco q.b.

Sbucciate e lavate le patate e bollitele in acqua leggermente salata per una ventina di minuti e comunque fino a quando saranno cotte, ma non sfatte.

Lavate il finocchio e tagliatelo a cubetti.

Sciogliete una noce di burro in una padella e soffriggete i cubetti di finocchio per una decina di minuti a fiamma dolce. A fine cottura aggiungete un pizzico di sale e una bella spolverata di pepe.

Preriscaldate il forno (statico) a 200°C.

Lasciate raffreddare le patate leggermente, dopodiché le tagliate a tocchetti.

Incorporate 2 uova a 100 ml. di salsa besciamella fredda oppure tiepida. Mescolate questo composto ai cubetti di finocchio e alle patate a tocchetti. Aggiungete il salmone a pezzetti e due pizzichi di timo essiccato.

Foderate una tortiera con la pasta sfoglia e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Distribuite il composto di verdure, salmone e salsa nella tortiera e infornate per 25-30 minuti, fino a quando la pasta sfoglia sarà dorata.

Questa buonissima torta salata con salmone è un secondo completo e diverso dal solito. Potete servirla per esempio con una fresca insalatina di stagione come l’insalata di puntarelle all’arancia.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter, Instagram e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.