Tartelette alla fruttaTartelette alla frutta

La ricetta di queste buonissime tartelette alla frutta me l’ha data Lele, un amico che è bravissimo a fare i dolci! E’ una ricetta senza glutine, perciò adatta anche ai celiaci. La pasta frolla è molto speciale e gustosa: viene preparata con la farina di riso e di mais. Per la crema pasticcera ho usato la ricetta di Luca Montersino: una ricetta semplice, per una crema perfetta e senza glutine!

Ingredienti per 12-16 tartelette alla frutta:

Per la pasta frolla:

  • 200 gr. di farina di riso
  • 50 gr. di farina per polenta istantanea
  • 125 gr. di burro
  • 115 gr. di zucchero
  • 2 tuorli + 1 albume
  • sale q.b.
  • un pizzico di bicarbonato di sodio
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 1/4 di bustina di lievito per dolci

Per la crema:

  • 400 ml. di latte intero
  • 100 ml. di panna fresca
  • 100 gr. di tuorli d’uovo
  • 150 gr. di zucchero
  • 20 gr. di amido di mais
  • 20 gr. di amido di riso
  • 1/2 baccello di vaniglia

Per decorare e glassare:

  • un piccolo grappolo d’uva, preferibilmente senza semi
  • 2 cucchiai di marmellata di albicocche

Per la frolla:

Tagliate il baccello di vaniglia a metà e togliete i semi con l’aiuto di un coltello appuntito. Metà baccello servirà per la frolla, l’altra metà per la crema pasticcera. Mezzo baccello vuoto lo potete inserire in un baratolo con lo zucchero: otterrete dello zucchero aromatizzato alla vaniglia! L’altra metà ci servirà per la crema pasticcera.

Impastate lo zucchero insieme al burro, poi aggiungete le uova e i semi di mezzo baccello di vaniglia e sbattete gli ingredienti fino ad ottenere una crema.

Aggiungete le due farine insieme al lievito, il bicarbonato e un pizzico di sale alla crema di uova e burro. Lavorate gli ingredienti il meno possibile.

Dividete la frolla in pezzetti e formate dei dischetti. Riempite i buchi di uno stampo per muffin con i dischetti di frolla oppure usate dei pirottini di carta. Bucherellate le basi con i rebbi di una forchetta, in modo che non si gonfino durante la cottura.

Mettete lo stampo per mezz’ora a raffreddare in frigo.

Nel frattempo preparate la crema:

Montate per alcuni minuti i tuorli con lo zucchero. Aggiungete i semi dell’altro mezzo baccello di vaniglia insieme all’amido di mais e di riso. Continuate a sbattere per qualche minuto.

Nel frattempo portate il latte, la panna e mezzo baccello di vaniglia vuoto a ebollizione.

Quando il latte bolle potete eliminare il baccello di vaniglia e versate il composto di uova e amidi nel pentolino con il latte bollente, senza spegnere la fiamma e senza mescolare: il composto di uova rimarrà a galla e dopo qualche istante il latte inizierà a venire fuori “sbuffando” dai lati e dal centro del composto di uova. A questo punto mescolate velocemente con una frusta ed ecco che la vostra crema pasticcera è pronta!

Versate la crema subito in una ciotola e copritela con la pellicola trasparente, facendo aderire la pellicola alla crema, per evitare che si possa formare la fastidiosa pellicina. Mettete la crema in frigorifero a raffreddare.

Preriscaldate il forno per 10 minuti a 170°C, ventilato.

Infornate le tartelette per circa 15 minuti e fatele raffreddare.

Riempite le tartelette con la crema e mettete al centro mezzo chicco d’uva oppure usate la frutta che più vi piace. Scaldate la marmellata di albicocche e spennellate le tartelette alla frutta con poca marmellata.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

2 Commenti su Tartelette alla frutta | Ricetta senza glutine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.