Se cercate una ricetta speciale e non particolarmente impegnativa, questi gustosissimi tagliolini al nero di seppia con salmone affumicato e pomodorini fanno per voi! Potete prepararli con la pasta fresca fatta in casa da voi oppure con quella comperata al supermercato. Vi svelo un segreto: quest’anno li preparerò per il pranzo di Natale!

Tagliolini al nero di seppia con salmone e pomodorini pasta fresca
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il condimento

  • 200 gsalmone affumicato
  • 8pomodori sardi
  • 2 ramettiprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe nero macinato fresco

Ingredienti per la preparazione dei tagliolini al nero di seppia

  • 400 gfarina di grano duro
  • 4uova
  • 8 gnero di seppia
  • q.b.sale

Eventuali strumenti che possono aiutarvi nella preparazione dei tagliolini

  • Impastatrice Kenwood KM631
  • Sfogliatrice Kenwood AT970A

La preparazione dei tagliolini al nero di seppia

Non è difficile fare la pasta fresca in casa, ma se avete poco tempo potete usare quella pronta che troverete al supermercato. Nelle istruzioni vi spiego come preparare i tagliolini al nero di seppia senza l’uso dell’impastatrice, ma se disponete di una planetaria con sfogliatrice potete usare quella, sia per impastare che per preparare la sfoglia di pasta.
Il nero di seppia si trova in comode bustine oppure potete chiedere al vostro pescivendolo il sacco contenente il nero di seppia fresco.
  1. Mettete la farina in una capiente ciotola e aggiungete le uova intere, un pizzico di sale e il nero di seppia. Mescolate inizialmente con una forchetta. Quando gli ingredienti si sono ben amalgamati potete continuare ad impastare con le mani. Al bisogno potete unire un po’ di acqua a temperatura ambiente.

  2. Impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola. Lasciate riposare la pasta fresca per 30 minuti fuori dal frigorifero. Quando sarà trascorso il tempo stendete la pasta con un mattarello, oppure con la macchinetta, in modo da ricavare una sfoglia spessa circa 1-2 mm, poi infarinatela, arrotolatela e tagliatela formando dei tagliolini della larghezza di 2-3 mm.

La preparazione del condimento

  1. Sbucciate lo spicchio d’aglio, eliminate il germoglio verde che si trova eventualmente al suo interno e tritate l’aglio finemente.

  2. Lavate i rametti di prezzemolo, asciugateli e tritateli con la mezzaluna.

  3. Lavate i pomodori e tagliateli a pezzetti non troppo piccoli. Tagliate il salmone affumicato a pezzetti.

  4. Versate un filo d’olio in una capiente padella (tipo wok o saltapasta) e rosolate l’aglio per alcuni minuti a fiamma bassa.

  5. Aggiungete i pomodori e saltateli per un paio di minuti, dopodiché aggiungete il salmone e una spolverata di pepe nero macinato fresco. Proseguite la cottura per un minuto.

  6. Nel frattempo bollite i tagliolini al nero di seppia per 1-2 minuti in abbondante acqua salata. Scolateli e trasferiteli nella padella con il condimento.

  7. Saltate i tagliolini al nero di seppia con salmone e pomodorini brevemente e serviteli immediatamente. Spolverate i piatti con il prezzemolo tritato.

  8. Buon appetito! Eet smakelijk!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.