Stracotto alla birra

L’inverno è il periodo per secondi importanti e a lenta cottura e questo gustoso stracotto alla birra, un piatto tipico invernale fiammingo, cuoce per ben 5 ore in forno a temperatura abbastanza bassa. Sicuramente non è una ricetta impegnativa, perché a parte la rosolatura iniziale della carne, questo stracotto alla birra si cuoce da solo e non ha bisogno di cure durante la cottura!

Ingredienti per lo stracotto alla birra per 6 persone:

  • 1,2 kg. di spalla di manzo oppure un altro tipo di carne per spezzatino, fatevi consigliare dal vostro macellaio di fiducia
  • 3 cucchiai di senape di digione
  • 50 gr. di burro
  • 2 cipolle
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • 2 bottiglie da 330 ml. di birra scura o ambrata, io ho usato una birra ambrata ai 7 luppoli
  • mezzo dado di carne
  • 1 foglia di alloro
  • 4 cucchiai d’aceto
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco q.b.

Inoltre:

  • una pentola (in ghisa) con il coperchio, che può andare in forno

Preriscaldate il forno a 140°C. (statico)

Tagliate la carne a pezzi di 2×2 cm. circa. Metteteli in una ciotola, aggiungete la senape e mescolate bene. Sbucciate e tritate le cipolle.

Scaldate il burro nella pentola di ghisa e rosolate la carne, in più volte, per 3 minuti a fiamma alta. Togliete la carne dalla pentola, senza togliere il grasso.

Rosolate le cipolle per 3 minuti a fiamma bassa nel grasso rimasto nella pentola, aggiungete la farina e continuate la cottura per 1 minuto. Aggiungete la birra, insieme al mezzo dado, 200 ml. di acqua, la foglia d’alloro e 4 cucchiai d’aceto. Portate il liquido a bollore e lasciatelo sobbollire per 3 minuti. Spegnete la fiamma e aggiungete la carne. Mescolate bene, coprite la pentola e infornate lo stracotto alla birra per 5 ore nel centro del forno.

Dopo 4 ore di cottura togliete il coperchio dalla pentola, mescolate lo stracotto alla birra e continuate la cottura in forno per un’altra ora a pentola scoperta, in modo di fare addensare il sugo di cottura.

Togliete la foglia d’alloro, assaggiate lo stracotto alla birra e aggiustate eventualmente di sale e pepe. Dividete i cubetti di carne con l’aiuto di due forchette in modo di disfarla completamente e il risultato sarà uno stracotto alla birra totalmente sfilacciato.

Servite lo stracotto alla birra con le patate al forno, con un buon purè gratinato oppure, come si usa in Belgio, con le patate fritte!

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

 

6 Commenti su Stracotto alla birra | Ricetta fiamminga

  1. Che buono questo stracotto, voglio provare a prepararlo secondo la tua versione, io l’ho sempre preparato con la conserva di pomodoro e senza la senape…grazie Hanneke un’altra ricetta favolosa!!! 🙂

  2. Sembra buonissimo! Ma posso usare una qualunque pentola con coperchio che vada in forno, o è necessario che sia di ghisa? Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.