Quanto mi piace la cucina etnica! Oggi vi propongo un piatto molto gustoso e piuttosto semplice da preparare: il pollo al curry e latte di cocco con tante verdure croccanti! Il latte di cocco si trova senza problemi nei supermercati più forniti e altrimenti nei negozi di specialità etniche. Servitelo con il profumatissimo riso basmati, per un piatto unico dal sapore esotico e irresistibile!

Se ti piacciono le ricette etniche, allora dai anche un’occhiata alla ricetta del buonissimo pollo alle mandorle e a quella della zuppa marocchina di ceci!

pollo al curry e latte di cocco

Ingredienti per il pollo al curry e latte di cocco per 4 persone:

  • 400 gr. di petto di pollo a fettine
  • 1 peperone rosso
  • 200 gr. di fagiolini
  • 1 piccolo porro
  • 2 cucchiai di curry in polvere
  • olio extravergine biologico Terre Rosse q.b.
  • 1 lattina da 400 ml. di latte di cocco
  • sale q.b.
  • 350 gr. di riso basmati

Bollite i fagiolini in acqua salata. Devono restare leggermente al dente.

Tagliate il petto di polle a strisce della larghezza di 1 cm. circa. Lavate il peperone e togliete i semi. Tagliatelo a pezzi della dimensione dei pezzetti di pollo. Eliminate la foglia esterna e le estremità del porro, lavatelo e tagliatelo a rondelle.

Scaldate un filo d’olio in una capiente padella, tipo wok, e rosolate il pollo per 5 minuti a fiamma alta. Aggiungete il curry con i porri e i peperoni e saltateli per 2-3 minuti insieme al pollo.

A questo punto versate il latte di cocco nella padella, insieme ai fagiolini già cotti. Portate il pollo al curry e latte di cocco a bollore, abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per 6 minuti. A fine cottura assaggiate l’intingolo e lo aggiustate eventualmente di sale e/o curry.

Bollite il riso basmati secondo le istruzioni sulla confezione e servitelo insieme al pollo al curry e latte di cocco con verdure.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa raccolta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter, Instagram e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.