Niente di più buono di un piatto di pasta al forno, siete d’accordo? Potete trovare già tante ricette di primi piatti al forno sul mio blog, infatti di recente ho anche preparato una bella raccolta, ma mancavano queste golose lasagne al ragù con porcini, un primo davvero irresistibile e non difficile da preparare!

Lasagne al ragù di porcini

Ingredienti per le lasagne al ragù con porcini per 4-6 persone:

  • 250 gr. di lasagne fresche sfogliavelo
  • 400 gr. di carne trita di manzo Bovì
  • 2 scalogni
  • un ciuffetto di rosmarino
  • mezzo cucchiaino di timo essiccato
  • 1 piccolo peperoncino piccante (facoltativo)
  • olio extravergine d’oliva Terre Rosse q.b.
  • 400 gr. di pomodori pelati Cirio
  • 150 gr. di porcini surgelati a fette
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco q.b.
  • 100 gr. di parmigiano reggiano grattugiato

Per la salsa besciamella:

  • 500 ml. di latte
  • 50 gr. di burro
  • 50 gr. di farina 00
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

Iniziamo dalla preparazione del ragù: sbucciate e tritate gli scalogni. Lavate e tritate il rosmarino.

Versate un filo di olio extravergine in una casseruola e soffriggete gli scalogni per 3-4 minuti a fiamma media insieme al rosmarino e al timo, mescolando spesso e facendo attenzione a non farli bruciare. Aggiungete la carne trita sbriciolata e cuocetela per 5 minuti circa, infine versate la lattina di pomodori pelati nella casseruola insieme a mezza lattina di acqua calda e due pizzichi di sale. Se vi piace il sapore piccante, allora aggiungete anche il peperoncino.

Portate il ragù a bollore, coprite la casseruola e lasciate sobbollire per 30 minuti, dopodiché aggiungete i porcini surgelati e continuate la cottura del ragù per altri 30 minuti. A fine cottura assaggiate la salsa ai funghi e l’aggiustate al bisogno di sale e di pepe.

Prepariamo ora la salsa besciamella:

Fate sciogliere il burro a fuoco basso in un pentolino. Aggiungete la farina e cuocetela per un paio di minuti, mescolando con cura. Aggiungete il latte poco alla volta e mescolate in continuazione: come viene assorbito il latte, ne aggiungete un altro goccio. Non esagerate con la quantità di latte aggiunto, altrimenti si formeranno dei fastidiosi grumi. Quando avrete versato tutto il latte, continuate la cottura della besciamella fino a quando si sarà addensata un pochino. Assaggiate la besciamella, aggiustate di sale e aggiungete una grattatina di noce moscata.

Preriscaldate il forno (statico) a 200°C.

Ungete una pirofila da forno con un filo d’olio. Versate due cucchiai di ragù nella pirofila e adagiateci sopra una sfoglia di lasagne. Coprite con due-tre cucchiai di ragù, un po’ di besciamella e del formaggio grattugiato. Continuate a fare in questo modo tanti strati fino all’esaurimento di tutti gli ingredienti. Ultimate con uno strato di besciamella e abbondante parmigiano reggiano grattugiato.

Infornate le lasagne al ragù con porcini per 30 minuti circa, fino a quando saranno cotte e dorate.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su TwitterInstagram e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.