Cozze alla birra

Le cozze mi piacciono tantissimo e oggi le ho preparato in una versione nordica: le cozze alla birra belga Grimbergen! Potete servirle come antipasto, allora basterà mezzo chilo di cozze a testa, oppure come piatto unico accompagnandole con le classiche patatine belghe fritte, Vlaamse friet!

Una parte del fondo di cottura delle cozze serve per preparare una gustosa salsa alla panna, se volete potete usare il resto per preparare un saporito risotto, io ho fatto la prova e mi è piaciuto tantissimo! Mi raccomando però, non aggiungete sale o brodo, perché il fondo di cottura delle cozze non ne ha assolutamente bisogno!

Ingredienti per le cozze alla birra per 4 persone:

  • 4 chili di cozze se le mangiate come piatto unico, altrimenti dimezzate le dosi di tutti gli ingredienti
  • 1 bottiglietta da 33 cl. di birra Grimbergen Double-Ambrée
  • olio d’oliva q.b.
  • 3 cipollotti, oppure quando è stagione, 1 piccolo porro
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)
  • 100 gr. di pancetta affumicata a cubetti
  • 1 cucchiai di foglie di sedano tritate
  • 200 ml. di panna acida oppure, se non la trovate, potete usare la panna da cucina
  • pepe nero macinato fresco q.b.

Togliete la barbetta alle cozze ed eliminate quelle rotte o aperte. Pulite le cozze una alla volta con una paglietta di metallo e sciacquatele sotto l’acqua corrente.

Pulite i cipollotti e tagliateli a rondelline. Sbucciate lo spicchio d’aglio e tagliatelo a fettine.

Scaldate un filo d’olio in una capiente pentola e rosolate i cipollotti, l’aglio e i cubetti di pancetta per 3 minuti circa a fiamma media. Aggiungete le cozze, la metà delle foglioline di sedano e la birra. Coprite il pentolone e cuocete le cozze per 5-6 minuti, scuotendo ogni tanto la pentola, fino a quando le cozze sono tutte aperte.

Togliete le cozze alla birra dal pentolone e trasferitele in una ciotola. Usate 750 ml. di fondo di cottura delle cozze per preparare la salsa alla panna: incorporate semplicemente la panna acida al fondo di cottura insieme a una bella spolverata di pepe. Cercate di usare anche la pancetta affumicata e i cipollotti del fondo di cottura.

Versate la salsa alla panna sulle cozze alla birra e spolverate con il trito di foglioline di sedano rimasto.

Servite le cozze alla birra con delle patate fritte oppure con delle fette di pane.

Per la realizzazione di questa ricetta ho usato e ho degustato della birra belga d’abbazia, la Grimbergen.

Tra le birre che ho assaggiato sicuramente a mio gusto personale la Double-Ambrée rispecchia ciò che mi piace trovare in una birra, sia per il colore rame antico sia per i sentori olfattivi di caramello, miele di millefiori e soprattutto per la ricchezza che si esprime in bocca: piena, rotonda, persistente,un caramello avvolgente che si abbina perfettamente con le cozze alla birra, ma anche sicuramente con il pesce in generale.

Grimbergen

La Blonde dal colore ocra-dorato si propone con sentori olfattivi di miele di castagno e in bocca si confermano i sentori olfattivi. In bocca, il miele prende corpo e il retrogusto si trasforma in liquirizia. Al palato è piena e avvolgente e ha una bella persistenza. Vi consiglio di abbinarla per esempio ai medaglioni di filetto di maiale con pesto di rucola e salsa all’aceto balsamico.

L’ultima birra è la Blanche dal colore giallo limone intenso che si presenta con sentori olfattivi di agrumi. In bocca si confermano i medesimi sentori e quello che mi ha colpito è la straordinaria morbidezza e persistenza, caratteristica comune di tutte e tre le birre. Si può abbinare a piatti mediterranei semplici, ma delicati di gusto, come pomodoro con mozzarella di bufala e basilico.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.