Crea sito

PANE CON FARINA DI RISO VENERE

La pagnotta di pane con farina di riso venere è una preparazione casereccia, caratterizzata da una crosta croccante e friabile e una mollica morbida e fragrante. La farina di riso venere (che potete realizzare anche in casa) conferisce al pane un sapore diverso dal solito pane rendendolo, a suo modo, unico. E lo è anche per il suo colore caratteristico, davvero particolare ed intenso, mi piace tantissimo! A seguire, tutti gli ingredienti ed il procedimento per realizzare questo buonissimo pane con farina di riso venere:

pane con farina di riso venere
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per il pre-impasto:

  • 100 gFarina forte (W300)
  • 100 mlAcqua
  • 3 gLievito di birra fresco

Per l’impasto:

  • 170 gFarina di riso venere
  • 280 gFarina forte (W320)
  • 3 gLievito di birra fresco
  • 304 mlAcqua
  • 14 gSale
  • 17 mlOlio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. pane con farina di riso venere

    Preparare il pre-impasto sciogliendo il lievito nell’acqua (temp. a 18° C) e versare, man mano, il liquido in una ciotola con la farina. Mescolare fino ad ottenere un composto piuttosto appiccicoso, privo di grumi.

  2. Coprire la ciotola con un foglio di pellicola trasparente e lasciar lievitare il pre-impasto per 12 ore, a temperatura ambiente.

  3. Trascorso questo tempo, mescolare la farina restante, il lievito e la farina di riso venere in una ciotola capiente. Aggiungere il pre-impasto e i ¾ dell’acqua.

  4. Iniziare a mescolare con una forchetta, poi unire il sale e il resto dell’acqua. Lavorare energicamente l’impasto per almeno 10 minuti, quindi aggiungere l’olio e continuare a lavorare, fino al completo assorbimento.

  5. Ottenuto un panetto omogeneo ed elastico, riporlo nella ciotola oleata coperta con pellicola e lasciar lievitare l’impasto in luogo tiepido per circa 30 minuti.

  6. Riprendere l’impasto e fare le pieghe di rinforzo, portando i lati verso il centro. Riporlo nella ciotola con pellicola e lasciarlo riposare in frigo per 10 ore.

  7. Dopodiché, togliere l’impasto dal frigo e lasciarlo a temperatura ambiente per circa 1 ora.

  8. Dargli una piega leggera e la forma tonda (o quella desiderata), avendo cura di non sgonfiare troppo l’impasto, e lasciarlo lievitare (sempre fuori dal frigo) per 3 ore su una teglia rivestita con carta da forno.

  9. Cospargere la pagnotta con farina di semola di grano duro e cuocere in forno preriscaldato a 220° C per i primi 15 minuti. Poi, abbassare la temperatura a 190° C e continuare la cottura per altri 30-35 minuti.

  10. pane con farina di riso venere

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  11. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.