Crea sito

Pasta con mazzancolle e pomodorini

La pasta con mazzancolle e pomodorini è un primo piatto veloce e semplice da realizzare, infatti il condimento si prepara intanto che portiamo a bollore l’acqua e cuociamo la pasta, ma allo stesso tempo è un primo molto saporito, ideale anche da servire durante le festività natalizie; la cosa più noiosa è pulire le mazzancolle, ma ne vale davvero la pena per il risultato finale.

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’; potete seguirci anche su Facebook e su Pinterest.

Ora prepariamo la pasta con mazzancolle e pomodorini!

pasta con mazzancolle e pomodorini
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare la pasta con mazzancolle e pomodorini

  • 50 mlolio extravergine di oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 300 gpomodorini
  • 600 gmazzancolle
  • 1 tazza da caffèvino bianco
  • q.b.sale fino
  • q.b.prezzemolo (sminuzzato)
  • 380 gpasta (più q.b., a piacere)
  • 1peperoncino piccante (facoltativo)

Procedimento per preparare la pasta con mazzancolle e pomodorini

  1. Per prima cosa, portare a bollore l’acqua, salare e cuocere la pasta per il tempo necessario, intanto…

  2. Lavare e tagliare i pomodorini in 4 parti, eliminare la parte verde; in una padella antiaderente ampia  far soffriggere lo spicchio d’aglio nell’olio extravergine di oliva per un paio di minuti, aggiungere i pomodorini tagliati, coprire e far cuocere per una decina di minuti (tempo che serve per pulire le mazzancolle) a fuoco basso.

  3. Intanto pulire le mazzancolle, eliminare testa e coda e sgusciare completamente; togliere il filo nero (intestino) dall’addome, praticando un taglio con un coltellino e sciacquare accuratamente sotto l’acqua corrente.

     

  4. Aggiungere le mazzancolle pulite ai pomodorini, e se preferite anche un piccolo peperoncino sbriciolato; sfumare con del vino bianco, salare e coprire; cuocere per una decina di minuti a fuoco basso; poi togliere lo spicchio d’aglio.

  5. Scolare la pasta e unirla al condimento, aggiungere del prezzemolo sminuzzato e  mescolare delicatamente per insaporire bene.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.