Crea sito

Canestrelli – ricetta deliziosa

I canestrelli sono dei deliziosi biscotti di origine ligure (almeno questa versione); sono friabili e burrosi da sciogliersi in bocca; semplici da realizzare, hanno la forma di un fiore forato nel centro. La caratteristica dei canestrelli è la presenza di tuorli d’uovo sodi che vanno setacciati nell’impasto. Ideali per la colazione e la merenda, vi conquistano al primo assaggio. I miei bambini ne sono ghiotti.

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’; oppure potete seguirci su Facebook e su Pinterest.

Ora vediamo come preparare i canestrelli

canestrelli
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni40 canestrelli
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto dei canestrelli

  • 3Tuorli sodi
  • 150 gFarina 00
  • 100 gFecola di patate
  • 1 bustinaVanillina
  • 60 gZucchero a velo
  • qualchegoccia essenza limone (o scorza grattugiata di un limone piccolo bio)
  • 130 gBurro (freddo)

Da spolverizzare

  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

Strumenti utili per la preparazione dei canestrelli

  • Formina fiore
  • Ciotola o planetaria

Preparazione

Per realizzare i canestrelli:

  1. Il consiglio è di pesare e tenere a portata di mano tutti gli ingredienti; portare a bollore l’acqua e aggiungere le uova per preparare i tuorli sodi.

  2. Cuocere le uova in acqua bollente per 7-8 minuti; poi sbucciarle e recuperare i tuorli sodi; passarli al setaccio in un colino a maglia stretta oppure utilizzare uno spremiaglio.

  3. Nella ciotola della planetaria o a mano, mettere la farina, la fecola di patate, la vanillina, lo zucchero a velo mescolati e setacciati; unire la scorza grattugiata di un limone biologico lavato ed asciugato oppure qualche goccia di essenza al limone.

  4. Utilizzare la frusta piatta (o foglia), mescolare; unire il burro freddo a pezzi ed iniziare a lavorare.

  5. Aggiungere i tuorli setacciati; lavorare brevemente fino ad ottenere un composto omogeneo.

  6. Con le mani, formare un panetto e avvolgerlo in un foglio di pellicola per alimenti o in un contenitore a chiusura ermetica; lasciare riposare in frigo per un’oretta.

  7. Passato il tempo di riposo, preparare 2 teglie ricoperte di carta da forno o da un foglio di silicone adatto alla cottura in forno.

  8. Infarinare un piano di legno e stendere l’impasto nello spessore di circa un centimetro; poi ricavare i canestrelli e adagiarli sulle piastre da forno.

  9. Cottura: forno ventilato a 170° C per circa 18 minuti; a metà cottura, invertire l’ordine delle 2 teglie. I biscotti non devono scurirsi. Se siete abituati ad utilizzare la funzione statica, il forno va preriscaldato.

  10. Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo di cottura minore, ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario.

  11. Lasciare raffreddare completamente i canestrelli prima di spolverizzare con zucchero a velo e servire.

Grazie per essre passati!

QUI potete trovare una raccolta di biscotti golosi per tutti i gusti; QUI tutte le ricette presenti nel mio blog, in ordine alfabetico…

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.