Crea sito

Pizza marinara alle alici

Mi piace tanto preparare la pizza in casa e devo dire con soddisfazione che mi riesce anche piuttosto bene, di solito preparo la pizza con farciture più classiche o con varianti comunque di terra invece questa volta ho voluto provare una pizza a base di pesce.
Avendo sottomano delle freschissime alici già diliscate da Aciblu che pesca nel Mediterraneo, lavora e spedisce comodamente a casa il pescato fresco e devo dire che ricevere le alici già diliscate e sottovuoto è una gran comodità!

Le ho apprezzate tantissimo in queste due ricette diverse che vi consiglio di provare
🔽🔽🔽🔽🔽

Tortino di alici finocchietto e patate
Alici arraganate fritte

Ingredienti
300 gr farina di farro
200 gr farina di semola rimacinata
7 gr lievito di birra secco
350 gr acqua
10 gr sale
olio extravergine di oliva
alici fresche diliscate
1 spicchio d’aglio
origano secco

In una ciotola capiente versate le farine, il lievito e poca acqua e iniziate ad impastare con un cucchiaio di legno girando la ciotola e muovendo l’impasto dall’esterno verso l’interno, man mano che fate questo movimento aggiungete altra acqua fino ad incorporarla tutta e alla fine unite il sale e continuate ad impastare con le mani su un piano leggermente infarinato fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo che metterete in una ciotola coperto a lievitare, vi consiglio di impastare almeno la mattina per la sera.
Riprendete l’impasto e rovesciatelo sul piano infarinato e con i polpastrelli stendete la pizza senza rompere le bolle che si sono formate.
Ungete con un filo d’olio extravergine una teglia e sistemate la pizza e cercate di stenderla a misura della teglia.
Condite la pizza con la passata di pomodoro lasciando un bordo libero e adagiatevi le alici fresche con la pelle verso l’alto.
Completate con l’aglio a pezzetti, un’ odore di origano secco e un filo d’olio extravergine d’oliva.

Riscaldate il forno alla massima temperatura, il mio fa 250° e infornate la nostra teglia di pizza marinara alle alici appoggiando la teglia sul fondo del forno per 7 minuti.
Poi spostate la teglia nel ripiano in mezzo e portate a cottura per altri 7 minuti circa, controllate spesso perché non tutti i forni sono uguali.
Sfornate lasciate intiepidire per un paio di minuti e servite… Buon appetito!!!

Continuate a seguirmi sul blog e sui social chissà cosa cucineremo domani!❤️❤️❤️

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

4 Risposte a “Pizza marinara alle alici”

  1. La marinara é la preferita di mio padre, in casa ho sempre fatto solo la classica margherita, non mi é mai venuto in mente di fare anche la marinara.

  2. Faccio spesso la pizza in casa ma mi limito alla margherita, la marinara potrebbe essere un alternativa gustosa. Grazie per la ricetta

  3. Sicuramente è un modo, secondo me, per dare un tocco decisamente più estivo e marittimo alla pizza. Davvero super gustosa come ricetta! Yummy!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.