Crea sito

Torta senza cottura al cocco e cioccolato bianco

Torta senza cottura al cocco e cioccolato bianco con base al cacao…
Un dolce strepitoso, con una base velocissima, realizzata con biscotti secchi, cacao amaro, crema di nocciole e nocciole, farcito con una mousse deliziosa al cocco e cioccolato bianco.
Ho preparato questo dolce in pochi minuti, una domenica mattina in cui mi sentivo ispirata, ma non avevo voglia di accendere il forno. Un dolce senza cottura estremamente semplice, pratico, facile, ma esageratamente goloso e adatto a grandi è piccini!
Curiosi? Andiamo in cucina!!

Torta al cocco e cioccolato bianco con base al cacao
  • Tempo di preparazione1 Minuto
  • Tempo di riposo2 Ore
  • CucinaItaliana

Torta al cocco e cioccolato bianco con base al cacao: ingredienti…

Per la base al cacao e nocciole

  • 250 gbiscotti secchi
  • 100 gcrema spalmabile alle nocciole
  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 60 gburro
  • 120 gnocciole tostate (e pelate)
  • 60 glatte

Per la crema al cocco e cioccolato binaco

  • 200 gpanna fresca liquida
  • 250 gmascarpone
  • 30 gcocco rapè
  • 150 gcioccolato bianco
  • 80 glatte
  • 1 bustinavanillina

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Planetaria (o sbattitore elettrico)

Torta senza cottura al cocco e cioccolato bianco con base al cacao: preparazione…

  1. Torta al cocco e cioccolato bianco con base al cacao

    Nel boccale del frullatore inserite tutti gli ingredienti tranne il latte e frullate fino ad ottenere un composto sabbioso uniforme.

    Aggiungete quindi il latte e regolate il tutto, in modo che sullo stampo possa essere compattato con facilità.

  2. Torta al cocco e cioccolato bianco con base al cacao

    Riponete in frigo il boccale della planetaria per 15 minuti, poi versatevi la panna fredda anch’essa e montatela.

    Non occorre che che sia ben ferma, ma deve essere comunque montata.

    Aggiungete il mascarpone e incorporatelo per bene.

    Scaldate il latte fino a sfiorare il bollore, spegnete, unite il cioccolato bianco e fatelo sciogliere.

    Lasciate intiepidire.

  3. Torta al cocco e cioccolato bianco con base al cacao

    Sganciate il boccole dalla planetaria e a mano con l’aiuto di un cucchiaio e con dei movimenti leggeri dal basso verso l’altro, incorporate il cioccolato bianco sciolto, poi la vanillina e il cocco.

    Riponete in frigo per 30 minuti.

  4. Torta al cocco e cioccolato bianco con base al cacao

    Preparate il vostro stampo, io ne ho utilizzato uno rettangolare con fondo estraibile da 35 cm, ma anche uno tondo da 24 potrebbe andar bene, purché con fondo estraibile.

    Versate la base di biscotto sulla teglia e lavoratela in modo da ricoprirla tutta e pressatela bene.

    Riprendete la crema dal frigo e fatene un primo strato sulla torta.

    Riempite poi una sac à poche e decoratela e rifinite a piacere.

    Io ho usato crema spalmabile e cocco rapè.

    Riponete il dolce in frigo per almeno 2 ore e servite freddo.

    Conservate la parte avanzata per un massimo di due giorni, chiusa dentro un contenitore ermetico.

  5. Se sei interessato a scoprire gli strumenti che ho utilizzato, ecco qualche link:

    Planetaria kitchenaid;

    -Robot da cucina;

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

“In questa ricetta vi è presenza di alcuni link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Si tratta comunque di semplici suggerimenti d’acquisto , senza alcun vincolo”.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.