Crea sito

Insalata di finocchi arance e mele con uvetta e mandorle in scaglie

Insalata di finocchi arance e mele con uvetta e mandorle in scaglie…
Quando ci si sente appesantiti, magari dopo un pasto importante, le insalate sono la soluzione giusta per affrontare il pasto successivo con gusto e leggerezza.
Scrivo questa ricetta dopo i bagordi dei giorni di festa, quando trovare qualcosa di appagante per la cena risulta difficile, così come affrontare i pasti dei giorni successivi.
Spesso comunque dopo questi periodi, le insalate restano il toccasana di ogni preparazione e ci aiutano a drenare e scaricare le tossine accumulate, restando comunque appagati e soddisfatti.
Oggi vi racconto come preparare un’insalata ricca e golosa con pochi ingredienti di stagione, un piatto dalle capacità depurative derivanti dalla presenza del finocchio e dalle capacità antinfiammatorie derivanti dalla arance, per non parlare dei grassi buoni dati da mandorle e olio d’oliva e dai benefici apportati dalle mele!
Ma andiamo in cucina, vedrete come in pochi minuti il piatto sarà servito!
Dimenticavo: questa insalata è talmente buona che potrà essere servita anche come antipasto o contorno ad altre pietanze!!

Insalata di finocchi arance e mele con uvetta e mandorle in scaglie
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3arance Tarocco (o quelle che avete in casa, meglio se fresche)
  • 1finocchio (grande)
  • 2mele verdi (o bianche)
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.mandorle in scaglie (o tritate tostate)
  • q.b.granella di pistacchi (facoltativa, solo per la finitura)
  • 30 guvetta (ammollata e strizzata)

Insalata di finocchi arance e mele con uvetta e mandorle in scaglie: preprazione

  1. Insalata di finocchi arance e mele con uvetta e mandorle in scaglie

    Con l’aiuto di un coltello molto affilato pelate l’arancia “a vivo”, eliminando cioè non solo la scorza, ma anche la parte bianca.

    Dividete quindi i frutti a metà e togliete la parte bianca centrale, poi affettate nelle dimensione che preferite.

  2. Pulite il finocchio eliminando la barba, la parte finale e le foglie più esterne.

    Sciacquatelo e affettatelo preferibilmente con una mandolina.

  3. Plate le mele, privatele del torsolo, dividetele in 4 parti, affettatele con la mondolina e irroratele con il succo di un’arancia per evitare che anneriscano.

    Tostate le mandorle in padella, lasciandole dorare appena.

  4. Insalata di finocchi arance e mele con uvetta e mandorle in scaglie

    Formate i vari piatti facendo un primo strato con le arance, poi i finocchi e le mele, date un po di sale, un giro d’olio e distribuite l’uvetta ammollata per dieci minuti e strizzata e le mandorle.

    Cospargete con del pistacchio solo per guarnire e servite.

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Insalata di salmone affumicato e avocado marinato all’arancia;

    Insalata di gamberoni con avocado e arancia;

    Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

    facebook pinterestinstagramtwitter.

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

     

       

“ In questa ricetta vi è presenza di alcuni link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Si tratta comunque di semplici suggerimenti d’acquisto , senza alcun vincolo”.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.