Gelatine agli agrumi caramelle fatte in casa

Gelatine agli agrumi o caramelle geléefatte in casa.
Sapevate che le caramelle gelée, quelle morbide e ricche di succo, coperte da tanto zucchero semolato si possono fare in casa con semplicità e sono davvero buonissime?
Io le ho preparate qualche giorno fa utilizzando il succo delle mie arance freschissime, ma in realtà si possono realizzare con qualunque tipo di frutta e sono molto sfiziose.

Se volete realizzarle anche voi, sappiate che hanno comunque una consistenza un po’ diversa de quelle industriali e che devono essere coperte di zucchero, solo poco prima di essere mangiate, per il resto, sono davvero super facili e possono diventare anche un regalo diverso ed originale, soprattutto se confezionate con cura.
Ma siete curiosi di conoscere la ricetta?
Eccola, vedrete che semplicità!

Gelatine agli agrumi caramelle
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gSucco d’arancia
  • 200 gZucchero
  • Succo di un limone
  • Succo di un mandarino
  • 40 gMiele di arancio
  • 25 gColla di pesce
  • q.b.zucchero (per la finitura)

Preparazione

  1. Ammollate la colla di pesce in acqua fredda.

    Raccogliete il succo di frutta in un pentolino, unite lo zucchero e portate a bollore e aggiungete il miele, lasciate cuocere per 5 minuti, quindi strizzate la colla di pesce e aggiungetela al liquido caldo.

    Ricoprite una pirofila con carta forno e fersatevi il composto.

    Aspettate che si raffreddi arrivando a temperatura ambiente e riponete in frigo fino a quando non si sia completamente rassodato.

  2. Togliete la gelatina dalla pirofila e con delicatezza staccate tutta la carta forno, avrete un po’ di difficoltà, ma alla fine si potrà togliere tranquillamente.

    Adesso potete procedete in due modi, a seconda che dobbiate servirle subito o meno.

    Nel primo caso cospargete la superficie di zucchero e tagliate a cubettini.

    Nel caso non dobbiate consumarle subito, non mettete zucchero, ma tagliatele e conservatele ben chiuse in un contenitore al fresco, le rifinirete solo al momento di servirle (lo zucchero infatti tende a sciogliersi quasi subito).

    Le caramelle gelée fatte in casa sono pronte per essere gustate da tutta la famiglia o a diventare un grazioso regalo fatto in casa.

  3. Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Seguitemi anche:

    su pinterest ,

    su instagram

    e su twitter,  e troverete anche li le mie ricette!

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Caramelle alla panna come le Alpenliebe;

    Carbone dolce della Befana ricetta facile.

Note

Gelatine agli agrumi caramelle: potrete anche regalarle, in tal caso, confezionatele in un barattolo grazioso ed allegate un bustina con dello zucchero.

Per trovare la pirofila delle dimensioni giuste, fate una prova con la stessa quantità d’acqua e in base a quanto volume prenderà vi organizzerete.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.