Crea sito

Cipolline borettane al forno con aceto balsamico

Cipolline borettane al forno con aceto balsamico…
Conoscete le cipolline borettane? Sono piccole, deliziose e se ben cucinate diventano una vera ossessione tanto sono golose ! Io le adoro, ne vado matta e quando le vedo pronte e sento il loro profumo, per me risulta davvero difficile farle arrivare in tavola, tanto mi piacciono!
In questa ricetta vi racconterò come cuocerle al forno con l’aceto balsamico, dandogli un goloso sapore agrodolce, siete pronti?
Andiamo in cucina, prepararle sarà semplicissimo!!

Cipolline borettane al forno con aceto balsamico
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni2-3
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gcipolline (borrettane)
  • 4 cucchiaiaceto balsamico
  • 1 cucchiainozucchero (o due di glassa di aceto balsamico)
  • 80 gacqua
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Cipolline borettane al forno con aceto balsamico: preparazione…

  1. Cipolline borettane al forno con aceto balsamico

    In una piccola pirofila raccogliete le cipolline, l’acqua, l’aceto, lo zucchero o la glassa, sale e olio.

    Cuocete in forno ventilato a 180° per 35 minuti circa, mescolando spesso.

    A seconda delle dimensioni delle vostre cipolline ci potrebbe volere un tempo maggiore o inferiore, infilzate con una forchetta o assagiate per valutare.

    Sfornate quando l’acqua sarà evaporata e sul fondo della pirofila si sarà creata una golosa salsa.

    Lasciate riposare a temepratura ambiente almeno un’ora prima di servire, ma più riposeranno, più diventeranno golose.

    Conservate quelle avanzate in frigo, chiuse in un contenitore di vetro (non assorbe gli odori) e consumate entro 4 giorni.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.