Crea sito

Cipolline borettane agrodolci gratinate

Cipolline borettane agrodolci gratinate…
Conoscete le cipolline borettane? Quelle piccole chicche deliziose che se ben cucinate sono una vera e propria droga? Io sì, le adoro da impazzire e quando le preparo diventano per me un vero e proprio chiodo fisso!
Oggi vi spiegherò come cucinarle in modo davvero speciale, cioè in agrodolce e gratinate, ma fate attenzione: cucinatene tante perché spariscono in un attimo!!!
Siete pronti? Corriamo in cucina!

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gCipolline borettane
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Aceto balsamico
  • q.b.Sale
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 2 cucchiaiGrana o parmigiano grattugiato

Preparazione

  1. Sciacquate le cipolline borettane, dividetele a metà e posizionatele con la parte panciuta in basso, in una padella dal fondo spesso nel quale avete versato un filo d’olio.

    Aggiungete un po’ d’aceto balsamico, un po’ d’acqua e un pizzico di sale, cuocete a fiamma moderata per dieci minuti e intanto preparate la panatura mescolando il pangrattato al formaggio.

    Spostate le cipolline dalla padella ad un pirofila, sempre con la parte panciuta in giù e cospargete con la panatura.

    Infornate a 160°C ventilato per 10 minuti, sfornate e servita sia tiepide che a temperatura ambiente.

  2. Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Seguitemi anche:

    su pinterest ,

    su instagram

    e su twitter,  e troverete anche li le mie ricette!

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Cipolline in agrodolce senza zucchero cottura in padella.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.