Torta con crema al mascarpone

Torta con crema al mascarpone, tanto bella quanto buona. Di sicuro effetto, richiede solo un po’ abilità manuale per la creazione dei fiori in mmf o pasta di zucchero. Se si vuole, si può, comunque, decorare in altro modo,secondo i propri gusti. Nell’uno e nell’altro caso, sarà sicuramente golosissima!torta con crema al mascarpone

 

Torta con crema al mascarpone

Per il pandispagna senza lievito:

  • 4 uova intere
  • 4 cucchiai di farina di semola rimacinata
  • 8 cucchiai di zucchero
  • Vaniglia

Per la bagna:

  • Caffè ristretto zuccherato qb

Per la crema al mascarpone:

  • 350 g di mascarpone
  • 50 g di zucchero vanigliato
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di marsala all’uovo
  • nutella qb
  • 200 ml di panna montata

E ancora 200 ml di panna montata per decorare esternamente la torta.

Passiamo ora alla preparazione della torta con crema al mascarpone.

Mettere in una ciotola le uova e lo zucchero e lavorarle fino a quando diventano spumose.

Aggiungere la vaniglia e la farina setacciata, a piccole quantità, cercando di mescolare con movimenti dall’alto in basso, per non smontare il composto.

L’impasto sarà perfetto quando, prendendone un po’ con un cucchiaio e facendolo ricadere dentro la ciotola, esso scrive, cioè non affonda subito.

Se dovesse risultare liquido, aggiungere un altro po’ di farina.

Ungere una teglia di 28 cm di diametro con del burro, spolverizzare con farina e versare il composto.

Mettere in forno caldo per 30 minuti a 180°, facendo la prova stecchino, perché le temperature dei forni variano.

Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere il marsala e il mascarpone e mescolare bene.

Unire la panna e continuare ad amalgamare.

Aggiungere tanta nutella, quanta ne necessita per ottenere il colore nocciola desiderato (la nutella deve essere morbida, quindi è consigliabile metterla vicino ad una fonte di calore).

Tagliare il pandispagna a metà e bagnarlo con il caffè, quindi spalmare sopra la crema, avendo cura di metterne da parte un bel po’, che poi servirà per la decorazione della parte superiore.

Posizionare l’altra metà di pds e bagnare nuovamente la superficie.

Con della panna montata bianca, spalmare la torta e cominciare con le decorazioni. Io ho fatto una decorazione a canestro con la crema nocciola e ho rifinito con la panna bianca.

Posizionare i fiori a vostro piacimento sulla torta.

La ricetta per fare il mmf per i fiori, la potete leggere cliccando qui.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Se volete rimanere aggiornati tramite mail con le mie ricette, Iscrivetevi alla Newsletter!

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+, Pinterest ,Twitter e Instagram, seguitemi numerosi.

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

36 Risposte a “Torta con crema al mascarpone”

  1. Sei stata bravissima a decorare la torta, ho provato varie volte a realizzare l’intreccio ma non ci sono ancora riuscita. Complimenti, bellissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.