Polpette al forno

Le polpette sono un classico del pranzo della domenica, almeno dalle mie parti. Classiche o al sugo (vedi anche qui) sono sempre buonissime e stanno bene con qualunque contorno!

Il problema è che, essendo tradizionalmente fritte, non sono proprio l’ideale per la nostra salute… ho provato quindi a farle al forno e, devo dire, che il risultato non è stato niente male! Queste in particolare, sono senza grassi (nella versione light) perciò potrete gustarle senza sensi di colpa! Se invece non siete a dieta, provate la versione tradizionale con le aggiunte indicate.

Ci tengo a precisare che questa è la ricetta delle polpette come si fanno a casa mia; sicuramente ognuno di voi avrà la sua variante: c’è chi aggiunge del prosciutto cotto, chi omette l’aglio, chi usa più o meno pane, ecc ecc… questa è la versione che piace a me, e spero piacerà anche a voi!

Polpette al forno 20
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per circa 15 polpette

Ingredienti

  • 400 g Carne macinata di vitello
  • 100 g Pane
  • 2 Albumi (Circa 70/80gr.)
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe bianco
  • 1 cucchiaino Prezzemolo tritato
  • 1 pizzico Aglio granulare

Per un impasto più ricco:

  • 40 g Parmigiano reggiano
  • 2 Uova (anzichè i soli albumi)
  • 100 g Pane (in aggiunta alle dosi indicate sopra)

Preparazione

  1. polpette2

    Mettiamo il pane in una ciotola ad ammorbidire con l’acqua, dopodichè strizzarlo bene e metterlo da parte.

    Aggiungiamo la carne macinata, gli albumi, sale, pepe, prezzemolo e aglio.

    Impastiamo con le mani fino a far amalgamare tutti gli ingredienti, ottenendo così un composto omogeneo.

  2. polpette5

    Accendiamo il forno a 200°.

    Prelevare un pò di composto alla volta e lavorarlo tra le mani fino a formare delle palline non troppo grandi. Posizionarle su una teglia rivestita di carta forno.

  3. polpette3

    Infornare per circa 30 minuti.

    (I tempi ovviamente sono assolutamente indicativi e variano da forno a forno, quindi regolatevi fin quando non saranno ben cotte).

    Sfornare e lasciare intiepidire leggermente le polpette prima di servirle.

    TIPS:
    • Sono ottime anche il giorno dopo, basta conservarle in un contenitore ermetico in frigo e riscaldarle all’occorrenza.

    Buon appetito!

  4. Polpette al forno 20

FOOD STATION SOCIAL

Iscriviti anche al canale YouTube! Qui

Seguimi anche su:

– INSTAGRAM Vai

– PINTEREST Vai

– FACEBOOK Vai

Precedente Zuppa di lenticchie Successivo Spinaci cremosi (senza olio nè burro)

Lascia un commento