SPAGHETTI ALL’AVOCADO

L’avocado è un frutto che da poco è conosciuto dalle nostre parti. Solo negli ultimi anni è stato valorizzato molto per le sue proprietà nutrizionali. La sua assunzione comporta vari benefici, essendo un frutto ricco di vitamine, antiossidanti e acidi grassi monoinsaturi. Certo viene da domandarsi cosa ci si possa preparare oltre al famoso guacamole. Gli spaghetti all’avocado sono un’ottima alternativa! Un primo piatto completo e rinfrescante che riesce a sottolineare il fantastico sapore dell’avocado e che prevede tempi di preparazione molto brevi.

spaghetti all'avocado
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 Avocado (maturo)
  • 150 g Pomodorini ciliegino
  • 5 foglie Basilico
  • 5 foglie Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Pepe
  • 250 g Spaghetti
  • q.b. Parmigiano reggiano (grattugiato)

Preparazione

  1. Per iniziare mettete a bollire in una pentola l’acqua per la pasta.

    Nel frattempo preparate il condimento: cominciate tagliando l’avocado e i pomodorini a cubetti piccoli. Dopo aver tritato il basilico e il prezzemolo potrete a quel punto mischiare il tutto in una ciotola capiente. Infine condite a vostro piacimento con olio, sale, pepe e peperoncino.

    A questo punto salate l’acqua e mettete gli spaghetti a bollire seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Una volta pronti, scolateli e mischiateli con il condimento nella ciotola.

    Per concludere in bellezza potete servire gli spaghetti all’avocado con un po’ di parmigiano sopra. Buon appetito!

  2. Torna alla pagina principale 

    Vedi anche altre ricette di primi piatti

    Seguimi anche su Facebook e Instagram

     

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Felicitas

Sono una studentessa che ama la cucina, specialmente quella mediterranea. Da quando vivo da sola a Roma, ho avuto molte occasioni per imparare di tutto sul cibo: dalla scelta degli alimenti al mercato, al loro corretto abbinamento e la preparazione secondo delle regole d'oro della cucina italiana - anche se mi piace sperimentare e sfruttare i sapori di tutto il mondo. Ovviamente non amo solo cucinare, ma anche mangiare! Infatti cerco di portare a tavola delle sensazioni che ho provato assaggiando le più svariate squisitezze in giro per Roma, l'Italia e tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.