PASTA CON CREMA DI PATATE, RADICCHIO E NOCI

Sebbene la tradizione culinaria italiana presenti molti esempi di pasta e patate, tale accostamento non è sempre visto di buon occhio dai puristi della cucina. L’idea di aggiungere carboidrati a un piatto di pasta può risultare leggermente “scorretto”. Tuttavia credo sia sottovalutata l’armonia che si può trovare in tale abbinamento.

La pasta con crema di patate, radicchio e noci prende spunto dalla più famosa pasta e patate napoletana ma, con l’aggiunta del radicchio, il tutto assume un sapore piuttosto particolare. e innovativo. Perciò lasciatevi trasportare dal gusto di questo piatto e godetevi il pasto!

Pasta con crema di patate
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 2 Patate (Di medio/grande dimensione)
  • 1/2 Cipolla
  • 3 Noci
  • Una piccola manciata Rosmarino
  • 1/2 Radicchio (Di piccola dimensione)
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Burro (Per il soffritto di cipolla)
  • q.b. Olio
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 250 g Mezze Maniche Rigate (o altro tipo di pasta corta)

Preparazione

  1. Per prima cosa mettete a bollire in una pentola dell’acqua che verrà prima utilizzata per sbollentare le patate e in seguito per la cottura della pasta. Fatto ciò prendete le patate, sbucciatele e tagliatele a cubetti di circa un centimetro.  1/4 di esse verranno saltate in padella con la cipolla. A questo punto aggiungete il sale all’acqua che bolle, mettete nella pentola il resto delle patate e lasciatele per circa 2-3 minuti. Dopo averle scolate, potete mettere a bollire la pasta.

    Ora è il momento di dedicarsi alla creazione della salsa. Inserite in un mixer patate, noci, rosmarino, peperoncino, olio (evitare un olio amaro, potrebbe rovinare il gusto della crema), mezzo mestolo di acqua di cottura, sale e pepe. Frullate il tutto in modo che la crema di patate risulti essere piuttosto densa.

    Passiamo al condimento. Tritate finemente la cipolla e lasciatela soffriggere in padella con il burro e un goccino d’olio (fate attenzione a non colorarla troppo perché poi dovrà continuare la cottura insieme alle patate). Prendete i cubetti di patate che avete tenuto da parte, aggiungeteli alla cipolla e lasciateli rosolare fino a quando non otterranno una bella doratura. Un consiglio: versate in padella un goccio di vino bianco per sfumare e mezzo mestolo di acqua di cottura per far sì che si crei un po di cremetta. Fatto ciò non vi resta che tagliare in maniera grossolana il radicchio e lasciarlo cuocere in padella con le cipolle e le patate. Scolate la pasta qualche minuto prima che sia pronta e saltatela in padella con il condimento.

    Ormai siamo quasi pronti manca l’ultimo passo: l’impiattamento! Mettete 1-2 cucchiai di crema di patate al centro del piatto e date da sotto dei piccoli colpetti con la mano per stenderla in modo omogeneo. Adagiate la pasta su di essa, “decoratela” con un ciuffetto di rosmarino e sarete finalmente pronti per gustarvi la pasta con crema di patate, radicchio e noci.

  2. Pasta con crema di patate

    Torna alla pagina principale

    Vedi anche altre ricette di primi piatti

    Seguimi anche su Facebook e Instagram

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Felicitas

Sono una studentessa che ama la cucina, specialmente quella mediterranea. Da quando vivo da sola a Roma, ho avuto molte occasioni per imparare di tutto sul cibo: dalla scelta degli alimenti al mercato, al loro corretto abbinamento e la preparazione secondo delle regole d'oro della cucina italiana - anche se mi piace sperimentare e sfruttare i sapori di tutto il mondo. Ovviamente non amo solo cucinare, ma anche mangiare! Infatti cerco di portare a tavola delle sensazioni che ho provato assaggiando le più svariate squisitezze in giro per Roma, l'Italia e tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.