Plumcake allo yogurt

La ricetta del Plumcake allo yogurt come quello del Mulino Bianco, un dolce semplice, sano e genuino con yogurt nell’impasto, da gustare a colazione o a merenda. E’ un plumcake soffice, dal gusto delicato, direi quasi la ricetta del mio plumcake preferito!

Come sapete, adoro i dolci con yogurt. Dopo la Ciambella allo yogurt vi propongo questa torta plumcake molto simile al gusto dei piccoli plumcake Mulino Bianco: yogurt alla albicocca, uova, zucchero, farina. Ne esce un plumcake morbido, sofficissimo, tutto da gustare, e pure senza burro.

La ricetta me l’ha fatta conoscere la mia amica e lettrice “Red Apple”, tanti anni fa. Il classico plumcake è la perfetta torta da colazione, da fare e rifare spesso! Ecco la ricetta del Plumcake allo yogurt.

Ricetta Plumcake allo yogurt: il Plumcake Mulino Bianco

Plumcake allo yogurt: ricetta plumcake Mulino Bianco soffice e morbido
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Stampo da plumcake 24 x 10 cm

  • Farina 00 150 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Yogurt all'albicocca 200 g
  • Zucchero 150 g
  • Olio di semi (girasole, arachide) 100 ml
  • 3 Uova medie intere + 1 Tuorlo
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Vanillina 1 bustina
  • Scorza di 1 limone (non trattato)
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Plumcake allo yogurt: ricetta e preparazione

    Accendete il forno a 170°C

    Montate le uova e il tuorlo con lo zucchero per 5 minuti fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

    Impasto plumcake con yogurt
  2. Unite la buccia grattugiata del limone, la vanillina, il sale e l’olio a filo.

  3. Di seguito aggiungete anche lo yogurt, la farina setacciata con la fecola di patate e il lievito per dolci. Amalgamate il tutto con le fruste elettriche al minimo, in modo da non smontare troppo il composto. L’impasto del Plumcake allo yogurt è pronto!

    Plumcake Mulino bianco: aggiunta di yogurt, e farina
  4. Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake che misura 24×10 cm, oppure foderatelo di carta da forno, applicando due strisce di carta da forno, come in foto.

    Fase finale del plumcake sofficissimo
  5. Versate l’impasto del plumcake all’interno dello stampo e proseguite con la cottura. Infornate nel forno statico preriscaldato a 170°C per ca. 45 minuti. Fate la prova stecchino.

    Cottura del plumcake allo yogurt
  6. Una volta pronto, estraete il vostro Plumcake allo yogurt dal forno e attendete che si raffreddi prima di sformarlo. Se lo provate, fatemi sapere se vi è piaciuto e se il gusto è proprio quello del Plumcake Mulino Bianco!

  7. Conservazione del plumcake soffice

    Il Plumcake con yogurt è soffice per natura, proprio grazie allo yogurt. Potete conservarlo a temperatura ambiente avvolto con pellicola trasparente (possibilmente nel suo stampo). Rimarrà morbido e umido per 3-4 giorni.

  8. Il Plumcake allo yogurt è light?

    Già che me lo avete chiesto, non vi dirò che questa è una ricetta light del plumcake, però non è neanche un dolce estremamente calorico. Le calorie del plumcake allo yogurt (una fetta) si aggirano sulle 195 cal che è comunque una quantità piuttosto esigua.

Leyla consiglia…

Potete sostituire lo yogurt all’albicocca anche con yogurt alla pesca oppure con yogurt bianco.

Potete creare dei mini plumcake, come gli originali del Mulino Bianco, utilizzando degli stampi in cartoncino (appositi per queste tortine).

Da provare anche:

Ricetta originale dal 23.10.2014 – ora in versione aggiornata con le nuove foto

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Riso venere con salmone Successivo Polpettone di melanzane

11 commenti su “Plumcake allo yogurt

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Maira ! Mi ero sempre ripromessa di misurarlo ! Il mio stampo misura 25 cm x 10. Mentre quello classico (il tuo) è, giustamente, 30 x 11 (misure interne). Puoi utilizzare anche quello. Magari utilizzi la carta da forno invece che imburrare. Al massimo viene leggermente più basso. Leyla

  1. butterfly77 il said:

    L’ho fatto ieri sera………che dire buonissimo!!!!!!!!!! la miglior ricetta che ho mai provato e comunque sono una che cucina parecchio! Ho fatto solo delle piccolo modifiche: ho usato 3 uova intere e non anche un altro tuorlo e al posto dello yogurt all’albicocca ho usato 150 gr di yogurt greco senza lattosio,in superficie poi per decorare ho posizionato in fila noci pecan e mandorle……ottimo!!!!!! Stamattina ho aggiunto sopra un topping al cioccolato fatto in casa è andato a ruba!!!!!

  2. francesca Pecora il said:

    Scusa volevo chiederti se prima di avvolgerlo nella pellicola devo uscirlo dalla carta forno e dallo stampo e poi avvolgerlo e rinfilarlo nello stampo….fammi sapere…lo voglio fare…sarà buonissimo

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Francesca ! La pellicola vá messa sul dolce ancora caldo e ancora all’interno dello stampo. La appoggi sopra, mentre fa aderenza. Poi quando é raffreddato, la togli ! 🙂 Spero di essermi spiegata. Fammi sapere, Leyla

  3. Carmen il said:

    Preparato questa mattina ed è già finito! Soffice, profumato e buonissimo! Devo prepararlo di nuovo nel pomeriggio o domani mattina ma ho un dubbio: ho finito lo yogurt all’albicocca, posso usare lo yogurt bianco Muller e magari aggiungere le gocce di cioccolato? Se si, puoi spiegarmi come fare per far si che le gocce non si depositano sul fondo? Grazie!

    • Dulcisss in forno il said:

      Lo yogurt all’albicocca serviva per ricreare il sapore di quello del Mulino Bianco. Puoi mettere lo yogurt che preferisci e anche le gocce di cioccolato. Se posso consigliarti, mettile prima in frigo o freezer e comunque infarinale leggermente prima di aggiungerle all’impasto cosí non scendono sul fondo ! Fammi sapere. Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.