Frittelle con uvetta, ricetta di Carnevale

Adoro le Frittelle con uvetta di Carnevale ! Mia nonna le faceva sempre ed era un bel po’ che non le mangiavo. Quest’anno volevo farle a tutti i costi. E parlando di Carnevale e di ricette, la mia collega Patrizia mi ha voluto passare la sua ricetta delle Frittelle di Carnevale con uvetta. Ed eccola qui, leggermente modificata.

Usciranno delle Frittelle con uvetta poco unte e molto molto soffici. Si sciolgono quasi in bocca. Vi consiglio di procedere già con la doppia dose: potrebbero finire subito !!

E’ una ricetta comoda e veloce, senza lievitazione, senza lievito e senza tempi di attesa. Preparate l’impasto delle Frittelle con uvetta e le friggete subito. Da provare anche le Frittole dolci, le frittelle veneziane con uvetta (con lievitazione).

frittelle con uvetta di Carnevale ricetta di carnevale ricette di carnevale castagnole con uvetta di carnevale castagnole all'uvetta di carnevale frittelle all'uvetta di carnevale ricetta semplice castagnole al forno castagnole fritte fritto di carnevale frittelle morbide frittelle morbidissime frittelle di carnevale frittelle soffici frittelle sofficissime castagnole soffici castagnole morbide castagnole sofficissime castagnole morbidissime castagnole facilissime frittelle facilissime frittelle buonissime castagnole buonissime uvetta uva sultanina ricetta con uva sultanina ricetta con uvetta ricetta carnevalesca dolci di carnevale dolcetti di carnevale giovedì grasso martedì grasso ricette per giovedì grasso ricette facili di carnevale olio di arachidi frittelle con uva sultanina palline fritte con uvetta palline fritte con uva sultanina ricette di carnevale Dulcisss in forno by Leyla frittelle di Leyla frittelle con uvetta di Leyla Frittelle con uvetta, ricetta di Carnevale

INGREDIENTI (ca. 40 frittelle)

  • 100 g. di farina
  • 35 g. di zucchero
  • 250 ml di acqua
  • 2 uova
  • 80 g. di uvetta o uva sultanina
  • 20 g. burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • 2 cucchiai di rum
  • zucchero a velo o semolato per decorare
  • olio di arachidi per friggere

Preparazione

Portate ad ebollizione l’acqua e aggiungete il burro e il sale. Incorporate in una sola volta la farina e mischiate energicamente con un cucchiaio di legno finché l’impasto non si attaccherà ai bordi della pentola.

frittelle con uvetta di Carnevale ricetta di carnevale ricette di carnevale castagnole con uvetta di carnevale castagnole all'uvetta di carnevale frittelle all'uvetta di carnevale ricetta semplice castagnole al forno castagnole fritte fritto di carnevale frittelle morbide frittelle morbidissime frittelle di carnevale frittelle soffici frittelle sofficissime castagnole soffici castagnole morbide castagnole sofficissime castagnole morbidissime castagnole facilissime frittelle facilissime frittelle buonissime castagnole buonissime uvetta uva sultanina ricetta con uva sultanina ricetta con uvetta ricetta carnevalesca dolci di carnevale dolcetti di carnevale giovedì grasso martedì grasso ricette per giovedì grasso ricette facili di carnevale olio di arachidi frittelle con uva sultanina palline fritte con uvetta palline fritte con uva sultanina ricette di carnevale Dulcisss in forno by Leyla frittelle di Leyla frittelle con uvetta di Leyla Lasciate intiepidire un pochino. Passate il composto nella planetaria o in un’altra ciotola. Aggiungete un uovo alla volta, lo zucchero, la scorza di limone e il rum. Amalgamate il tutto con delle fruste elettriche o nella planetaria con la frusta K o a foglia. Il rum oltre a dare il sapore, fará in modo che le frittelle assorbano meno olio possibile.

frittelle con uvetta di Carnevale ricetta di carnevale ricette di carnevale castagnole con uvetta di carnevale castagnole all'uvetta di carnevale frittelle all'uvetta di carnevale ricetta semplice castagnole al forno castagnole fritte fritto di carnevale frittelle morbide frittelle morbidissime frittelle di carnevale frittelle soffici frittelle sofficissime castagnole soffici castagnole morbide castagnole sofficissime castagnole morbidissime castagnole facilissime frittelle facilissime frittelle buonissime castagnole buonissime uvetta uva sultanina ricetta con uva sultanina ricetta con uvetta ricetta carnevalesca dolci di carnevale dolcetti di carnevale giovedì grasso martedì grasso ricette per giovedì grasso ricette facili di carnevale olio di arachidi frittelle con uva sultanina palline fritte con uvetta palline fritte con uva sultanina ricette di carnevale Dulcisss in forno by Leyla frittelle di Leyla frittelle con uvetta di Leyla In ultimo aggiungete l’uvetta e mescolate con un cucchiaio di legno.

frittelle con uvetta di Carnevale ricetta di carnevale ricette di carnevale castagnole con uvetta di carnevale castagnole all'uvetta di carnevale frittelle all'uvetta di carnevale ricetta semplice castagnole al forno castagnole fritte fritto di carnevale frittelle morbide frittelle morbidissime frittelle di carnevale frittelle soffici frittelle sofficissime castagnole soffici castagnole morbide castagnole sofficissime castagnole morbidissime castagnole facilissime frittelle facilissime frittelle buonissime castagnole buonissime uvetta uva sultanina ricetta con uva sultanina ricetta con uvetta ricetta carnevalesca dolci di carnevale dolcetti di carnevale giovedì grasso martedì grasso ricette per giovedì grasso ricette facili di carnevale olio di arachidi frittelle con uva sultanina palline fritte con uvetta palline fritte con uva sultanina ricette di carnevale Dulcisss in forno by Leyla frittelle di Leyla frittelle con uvetta di Leyla Friggete l’impasto a cucchiaiate nell’olio caldo (170°). Non deve essere troppo caldo.

frittelle con uvetta di Carnevale ricetta di carnevale ricette di carnevale castagnole con uvetta di carnevale castagnole all'uvetta di carnevale frittelle all'uvetta di carnevale ricetta semplice castagnole al forno castagnole fritte fritto di carnevale frittelle morbide frittelle morbidissime frittelle di carnevale frittelle soffici frittelle sofficissime castagnole soffici castagnole morbide castagnole sofficissime castagnole morbidissime castagnole facilissime frittelle facilissime frittelle buonissime castagnole buonissime uvetta uva sultanina ricetta con uva sultanina ricetta con uvetta ricetta carnevalesca dolci di carnevale dolcetti di carnevale giovedì grasso martedì grasso ricette per giovedì grasso ricette facili di carnevale olio di arachidi frittelle con uva sultanina palline fritte con uvetta palline fritte con uva sultanina ricette di carnevale Dulcisss in forno by Leyla frittelle di Leyla frittelle con uvetta di Leyla Ci vorranno 5-6 minuti ora che le Frittelle con uvetta sono pronte. Se si dorano troppo presto, abbassate la fiamma. L’uvetta esterna non deve bruciare.

frittelle con uvetta di Carnevale ricetta di carnevale ricette di carnevale castagnole con uvetta di carnevale castagnole all'uvetta di carnevale frittelle all'uvetta di carnevale ricetta semplice castagnole al forno castagnole fritte fritto di carnevale frittelle morbide frittelle morbidissime frittelle di carnevale frittelle soffici frittelle sofficissime castagnole soffici castagnole morbide castagnole sofficissime castagnole morbidissime castagnole facilissime frittelle facilissime frittelle buonissime castagnole buonissime uvetta uva sultanina ricetta con uva sultanina ricetta con uvetta ricetta carnevalesca dolci di carnevale dolcetti di carnevale giovedì grasso martedì grasso ricette per giovedì grasso ricette facili di carnevale olio di arachidi frittelle con uva sultanina palline fritte con uvetta palline fritte con uva sultanina ricette di carnevale Dulcisss in forno by Leyla frittelle di Leyla frittelle con uvetta di Leyla Quando le Frittelle con uvetta saranno dorate, estraetele con una schiumarola e ponetele sulla carta assorbente. Una volta intiepidite, passatele nello zucchero semolato o cospargetele di zucchero a velo (io preferisco lo zucchero semolato !!).

frittelle con uvetta di Carnevale ricetta di carnevale ricette di carnevale castagnole con uvetta di carnevale castagnole all'uvetta di carnevale frittelle all'uvetta di carnevale ricetta semplice castagnole al forno castagnole fritte fritto di carnevale frittelle morbide frittelle morbidissime frittelle di carnevale frittelle soffici frittelle sofficissime castagnole soffici castagnole morbide castagnole sofficissime castagnole morbidissime castagnole facilissime frittelle facilissime frittelle buonissime castagnole buonissime uvetta uva sultanina ricetta con uva sultanina ricetta con uvetta ricetta carnevalesca dolci di carnevale dolcetti di carnevale giovedì grasso martedì grasso ricette per giovedì grasso ricette facili di carnevale olio di arachidi frittelle con uva sultanina palline fritte con uvetta palline fritte con uva sultanina ricette di carnevale Dulcisss in forno by Leyla frittelle di Leyla frittelle con uvetta di Leyla

Ma quanto sono buone ?? E così morbide !!

Da provare anche le Frittelle di ricotta (pronte in 10 minuti), le Frittelle di Carnevale ripiene di crema e le Frittelle di mele della nonna.

Da non perdere anche lo speciale DOLCI DI CARNEVALE FACILI con oltre 25 ricette a tema!

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina facebook.

Precedente Torta morbida alla marmellata semplice e veloce Successivo Castagnole allo yogurt, ricetta di Carnevale

22 commenti su “Frittelle con uvetta, ricetta di Carnevale

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Rachele ! Forse la foto trae in inganno ! Non sono poi cosi ciccionissime ! Guarda la foto più sotto. Ma sono cosi morbide e irresistibili ! 😉 benvenuta, Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Eleonora ! Se hai seguito tutte le indicazioni e l’olio non era troppo caldo, posso solo dirti che magari è un’impressione che l’interno sia crudo. Nel senso che sono così morbide che può dare questa sensazione. In 5-6 minuti di frittura, non è possibile che l’interno rimanga crudo. Che dici ? Leyla

  1. Vabet Venita Masal il said:

    Ciao leyla, sai, per quelle alle prime armi come me, magari se puoi mettere una foto con una castagnola aperta a metà, in modo di vedere bene com’è che devono venire dentro quando sono pronte. 😉 grazie tante!

  2. Mari il said:

    Ciao, bella ricetta! Volevo provare a prepararle. Io ricordo che mia mamma metteva la grappa invece del rum. Che dici? E si potrebbero mettere anche dei pezzettini di mela?
    Grazieee ciaooo

    • Dulcisss in forno il said:

      Si Mari… puoi usare la grappa al posto del rum. Serve solo qualcosa di alcolico che faccia assorbire meno l’olio. Bellissima idea con i pezzetti di mela. Sabato le proverò anch’io !! ^_^ Leyla

  3. Gabriella il said:

    Le abbiamo fatte seguendo la ricetta alla lettera con la planetaria ma il risultato è stato un impasto liquido assolutamente non lavorabile col cucchiaio. Ho cercato di rimediare aggiungendo farina ma il risultato è stato pessimo.
    100gr di farina mi sembrano pochi e non riesco a capire come possano venire come quelle delle foto.

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Gabriella ! Ma hai fatto bollire l’acqua nel pentolino con burro e sale e poi aggiunto la farina ? Bollendo evapora e aggiungendo la farina devi attendere che venga la “palla” nel pentolino. Come la pasta per i bignè. L’impasto viene morbido, ma non liquido. Mi fai sapere ? Grazie Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Sonia! Grazie delle informazioni. La grappa la uso spesso nei fritti e fa bene il suo lavoro. Sulla manitoba non sono molto convinta, ma proverò! Grazie mille, Leyla

      • Sonia il said:

        Prova e mi dirai ;-D
        Ho carpito questa genialità leggendo una ricetta di un grande maestro di pasticceria…ero scettica come te e mi chiedevo come una Manitoba, che in teoria dovrebbe risultare poi gommosa in un “non lievitato”, potesse non solo non risultare gommosa ma addirittura agire da scudo per l’olio. Così ho provato la ricetta ed effettivamente era risultata assolutamente priva di unto e ho poi pensato di applicare lo stesso principio (che poi ho capito essere un principio chimico) all’impasto delle mie solite frittelle (i tortelli Lombardi che altro non sono che bignè fritti) e la differenza è stata stupefacente.

        • Dulcisss in forno il said:

          Grazie Sonia, proprio oggi mi sono imbattuta nelle chiacchiere di un noto pasticcere, che utilizza proprio la manitoba nell’impasto!! Mi sa che proverò! ^_^ Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.