Frittelle di carnevale ripiene di crema

E non può essere Carnevale senza le Frittelle di carnevale ripiene di crema, le golose frittelle ripiene di tanta crema pasticcera. Morbidissime, che si sciolgono in bocca insieme al loro ripieno goloso.

La ricetta è piuttosto semplice, sempre tramandata dalla mia nonnina ! Una versione senza mele delle Frittelle veneziane, riempite di crema, immancabili a Carnevale.

Ecco la ricetta delle Frittelle alla crema. Unico avvertimento. Fatene tante che andranno a ruba ! 😉

frittelle alla crema ricetta frittelle veneziane alla crema ricetta frittelle con crema frittelle ripiene di crema frittelle morbide frittelle ricetta carnevale ricette carnevale fritti di carnevale frittelle di carnevale frittelle fritte frittelle di carnevale frittelle alla crema giallozafferano frittelle alla crema blog giallo zafferano bombe alla crema ricetta frittelle alla crema ricetta frittelle alla crema frittelle ricetta senza patate castagnole alla crema ricetta originale frittelle ricetta originale preparato per frittelle ricetta ricetta passa passo come fare le frittelle perfette consigli per ottime frittelle buona ricetta frittelle ricetta golosa rum frittelle perfette scorza di limone scorza di arancio vaniglia olio per friggere olio di arachide frittelle Dulcisss in forno by Leyla ricette di carnevale Dulcisss in forno by Leyla carnevale Leyla frittelle Leyla

Frittelle di carnevale ripiene di crema

INGREDIENTI (ca. 50 frittelle alla crema)

Per l’impasto

250 g di farina
200 ml di latte intero
60 g di zucchero
20 g di burro fuso
10 g di lievito di birra fresco
1 uovo
3 cucchiai di rum
scorza grattugiata di 1 limone

Per la crema

250 ml di latte intero
70 g di zucchero
30 g di farina
3 tuorli
2 cucchiai di acqua calda
½ bustina di vanillina (o ½ stecca di vaniglia)
1 pizzico di sale

E inoltre…

zucchero a velo per decorare

Preparazione

Per prima cosa preparate la crema pasticcera, seguendo la ricetta che trovate QUI, con gli ingredienti che vi ho lasciato qui sopra, quindi solo mezza dose.

Una volta pronta, lasciatela a temperatura ambiente mescolando ogni tanto in modo che non si formi la pellicina. Una volta fredda, ponetela in frigo, coperta con della pellicola trasparente.

Frittelle alla crema, le mitiche Frittelle di Carnevale ripiene ricetta Dulcisss in forno by Leyla

Scaldate il latte in modo che diventi tiepido e fondete il burro. Amalgamate a mano o nella planetaria (gancio K o a foglia) il latte tiepido con il lievito di birra, in modo che si sciolga. Aggiungete la farina, lo zucchero, il burro fuso, l’uovo, il rum, la scorza del limone e amalgamate bene, a media velocità, finchè il composto non sarà omogeneo, morbido e anche un pochino appiccicoso.

Trasferitelo in un’altra ciotola, copritelo con la pellicola trasparente e fatelo lievitare nel forno spento con la luce accesa per ca. 1 ora e mezza.

Trascorso il tempo della lievitazione, scaldate l’olio a 170° e iniziate a friggere le vostre frittelle.

Potete utilizzare 2 cucchiai: prelevate un po’ di impasto, lo passate da un cucchiaio all’altro in modo da dare una forma più omogenea e lo fate scivolare nell’olio bollente. La forma non sarà perfetta, ma le frittelle veneziane alla crema sono così !

Se volete invece la forma bella tondeggiate e per fare più veloce, mettete l’impasto in un sac à poche usa e getta e tagliate a 3 cm dalla punta. Fate uscire fuori circa 3 cm di impasto e staccate l’impasto, che cadrà nell’olio, con la lama di un coltello. Potete utilizzare anche un sacchetto per congelatore e la punta sarà un angolo del fondo.

Frittelle alla crema, le mitiche Frittelle di Carnevale ripiene ricetta Dulcisss in forno by Leyla

Muovete le frittelle nell’olio, in modo che diventino belle dorate uniformemente. Scolatele dall’olio con una schiumarola e mettetele ad asciugare su della carta assorbente.

Ora riempite un sac à poche o una siringa per dolci con la crema pasticcera, utilizzando l’apposito beccuccio lungo e farcite le vostre frittelle alla crema. Spolverate di zucchero a velo, prima di servirle.

Vi raccomando di tenerle anche per il vassoio da offrire, non “assaggiarle” continuamente man mano che le preparate ! 🙂 Fatemi sapere se provate le Frittelle di carnevale ripiene di crema!

Se avete fretta e non volete attendere la lievitazione, potete preparare le Castagnole alla crema. Sostituite la crema di nutella con la crema pasticcera.

Se il lievito di birra vi sembra tanto, potete metterne anche solo 5 g e aumentare i tempi di lievitazione a 3-4 ore.

Nei dolci fritti spesso c’è il rum o altro alcolico. Principalmente serve per evitare che l’olio venga assorbito dalle frittelle. State tranquilli, la parte alcolica evapora e non si avvertirà.

Frittelle alla crema, le mitiche Frittelle di Carnevale ripiene ricetta Dulcisss in forno by Leyla

Da non perdere lo SPECIALE DOLCI DI CARNEVALE con tutte le mie ricette del periodo !

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina facebook.

Precedente Tortine al cioccolato veloci con crema al mascarpone, cocco e marmellata Successivo Vitello tonnato

2 commenti su “Frittelle di carnevale ripiene di crema

  1. Apprezzo innanzitutto che tu le abbia chiamate frittelle e non castagnole. perchè le vere castagnole non hanno ripieno e chi le chiama così sbaglia perchè sono bignè casomai! Comunque cavoletti che meravigliaaaaaaaaa! Arrivo da teeeeeeeeeeeeee ^_^

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.