Rose lievitate piccanti

Ultimamente sto sperimentando varie ricette lievitate,facendo delle prove con le temperature e le ore di lievitazione e questo è uno dei miei risultati preferiti.

Le rose di pizza piccanti sono perfette per una cena o un buffet perchè a seconda della misura data alla pasta possono essere anche perfette per il finger food.

Il ripieno è ovviamente deciso da voi ma se vi piace il piccante vi consiglio il mio che è semplice ma strepitoso:salame piccante su tutta la sfoglia di pizza!

Cosa aspetti a sporcarti le mani di farina?

  • Preparazione: 4 Ore
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 400 g Farina 00
  • 200 g Farina di grano duro
  • 20 g Olio extravergine d'oliva
  • 15 g Sale
  • 25 g Lievito di birra fresco
  • 330 g acqua tiepida

Per la farcitura

  • 250 g Polpa di pomodoro
  • 200 g Mozzarella
  • q.b. Olio
  • q.b. Sale
  • q.b. Origano
  • 6 fette Salame piccante

Preparazione

    • Per preparare le rose lievitate piccanti inizia a scaldare l’acqua ma non farla bollire
    • Versa in una ciotola tutta la farina e sbriciola il lievito all’interno
    • Aggiungi alla farina l’olio, lo zucchero e il sale
    • Versa a più riprese l’acqua e inizia a mescolare con le mani
    • Quando l’impasto sarà più o meno omogeneo versalo su di una spianatoia infarinata e lavoralo per 5 minuti fino ad ottenere un impasto liscio.
    • Rimetti l’impasto dei calzoni nella ciotola, coprilo con uno strofinaccio e mettilo a riposare in un luogo asciutto e caldo per 3 ore
    • Condisci la passata di pomodoro con l’olio, il sale e l’origano, mescola velocemente
    • Taglia la mozzarella in listarelle sottilissime e così le fette di salame piccante
    • Prendi la pasta lievitata e stendila su di una spianatoia infarinata fino a raggiungere lo spessore di mezzo millimetro
    • Ricopri la pasta della pizza con la passata di pomodoro, la mozzarella e il salame piccante
    • Ripiega i bordi su se stessi per evitare che il sugo esca fuori mentre arrotoli la pasta
    • Arrotola la pasta su se stessa dal lato della lunghezza. Taglia l’impasto in 6 o più parti
    • Fodera una teglia di 26 cm con la carta forno e poni le le fette di arrotolato verticalmente staccate l’una dall’altra
    • Copri con un canovaccio e lascia lievitare per circa 1 ora
    • Accendi il forno a 180° e quando sarà caldo inforna il lievitato per 30 minuti fino a doratura.
    • Servi le rose piccanti ancora tiepide

Note

Se vuoi rendere il ripieno ancora più goloso al salame aggiungi anche un formaggio filante a tua scelta!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.