SEPPIE RIPIENE AL FORNO

Seppie ripiene al forno delizioso secondo piatto ricco di gusto molto facile da fare sono perfette per ogni occasione anche le più particolari e raffinate. Le seppie ripieni di patate e funghi sono una delizia ricche di gusto e vi assicuro che vi servirà la polenta per la scarpetta. Se anche a voi piacciono le seppie come a me dovete assolutamente provare le SEPPIE ALLA VENEZIANA IN PADELLA sepe in tecia, SEPPIE ALLA PIASTRA O ALLA GRIGLIA, SPIEDINI DI SEPPIE GRATINATE AL FORNO, Seppie in umido, Seppie al nero, Seppie e piselli alla veneta 

SEGUITEMI sulla mia pagina Facebook o sul mio account InstagramPinterest Youtube vi potete anche iscrivere al canale Telegram per ricevere GRATIS la ricetta del giorno

seppie ripiene al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare le Seppie ripiene al forno

  • 900 gseppie (di media grandezza)
  • 40 gfunghi secchi
  • 300 gpatate
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 10 gprezzemolo
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • Mezzo bicchierevino bianco

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare le seppie ripiene al forno versate in una ciotola dell’acqua calda ed aggiungete i funghi secchi, lasciateli in ammollo per 10/15 minuti. Lessate o fate cuocere al vapore le patate.

  2. Pulite le seppie, eliminate le interiora, l’osso, gli occhi e il becco e lavatele sotto l’acqua corrente, questa parte ve la potete far fare anche dal vostro pescivendolo di fiducia. Dopo averle lavate, dividete la testa dal corpo della seppie e tenetela da parte. Eliminate ora le alette e la pelle e lavate nuovamente molto bene sia il corpo che la parte con i tentacoli.

  3. Tagliate a piccoli pezzi i tentacoli e tenete da parte. Schiacciate le patate con uno schiacciapatate e versatele in una ciotola. Scolate dall’acqua di ammollo i funghi, strizzateli bene e tiratateli finemente, uniteli poi alle patate schiacciate.

  4. Aggiungete alle patate con i funghi, un goccio d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e di pepe e il prezzemolo tritato, mescolate bene ed aggiungete metà tentacoli che avete tagliato a piccoli pezzi in precedenza, mescolate e tenete da parte.

  5. Accendete il forno statico a 180° oleate la pirofila, aggiungete gli spicchi d’aglio e i restanti tentacoli.

  6. Prendete ora il corpo delle seppie e ripetere con il ripieno di patate e funghi, chiudete con degli stecchini o con dello spago da cucina e adagiatele sulla teglia. Proseguite in questo modo fino ad avere riempiono tutte le seppie, non preoccupatevi se vi dovesse avanzare del ripieno lo aggiungeremo poi in teglia.

  7. Quando avrete adagiato nella teglia tutte le seppie ripiene, aggiungete un filo d’olio extravergine, sale, pepe e irrorate con il vino bianco.

  8. Quando il forno sarà caldo infornate e fate cuocere per 30 minuti. Quando le seppie ripiene al forno saranno pronte sfornatele e servite calde.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.