Crea sito

SBRISE AL FORNO

Sbrise al forno deliziosi funghi che si prestano molto a questo tipo di cottura, si trovano facilmente perché sono dei funghi che si coltivano in serra, quindi disponibili in ogni stagione. In veneto li chiamiamo sbrise ma sono conosciuti come funghi Pleurotus. Ti consiglio di guardare anche altre ricette con i funghi  e di provare anche le Sbrise ai ferri.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Sbrise al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gFunghi orecchioni o ostrica (Pleurotus) (sbrise)
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare le Sbrise al forno pulite le sbrise eliminando il gambo bianco e duro, lavatele velocemente sotto l’acqua e tamponatele con della carta assorbente o lasciatele scolare su uno scolapasta.

  2. Riscaldate il forno statico a 180° e nel frattempo ricoprite con della carta forno la placca del forno adagiate le sbrise in modo ordinato, aggiungete un pizzico di sale e abbondante pepe, versate un filo d’olio e quando il forno sarà caldo infornatele.

  3. Fate cuocere per 10 minuti e poi tirate fuori la teglia e con una forchetta girate le sbrise dall’altra parte, aggiungete un’altro filo d’olio e infornate ulteriormente per altri 5 minuti.

  4. Quando le Sbrise al forno saranno cotte tiratele fuori dal forno e servitele calde, se necessario segolate di sale e pepe

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.