Crea sito

TORTA SALATA ALLE PATATE

Torta salata alle patate con una farcia di mortadella e una cremosa besciamella al parmigiano. E’ molto semplice da fare e perfetta in ogni occasione, la potete servire sia come piatto unico o come antipasto, ottima da servire anche in un buffet. Per realizzare questa buonissima torta salata ho usato le Patate di Bologna D.O.P., un prodotto DOP, prodotto esclusivamente nella zona di Bologna, garantito dal Consorzio di Tutela che ne verifica la produzione. La Primura è una varietà che si caratterizza per versatilità in cucina di tutti i giorni ma che viene scelta anche dagli chef di professione, perfetta per la preparazione di tantissime ricette, è stata la prima Patata Italiana insignita della denominazione DOP. E’ ricca di vitamine e sali minerali, fonte di fibre e carboidrati La patata è un importante alleato per la salute della nostra pelle, dei muscoli e delle ossa per l’elevato contenuto di potassio oltre che di vitamina C. Ha inoltre un’azione
depurativa e antiossidante. Vi consiglio di guardare anche la ricetta delle CIAMBELLE AL PISTACCHIO CON PATATA che ho preparato con queste patate fantastiche

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Sponsorizzato da Patate di Bologna D.O.P.

TORTA SALATA ALLE PATATE
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rotondo)
  • 150 gmortadella
  • 500 gpatate di Bologna D.O.P.
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ramettorosmarino
  • sale

Per la besciamella

  • 50 gburro
  • 50 gfarina
  • 500 mllatte
  • 1 pizzicosale
  • noce moscata
  • 4 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la Torta salata alle patate, sbucciate le patate e tagliatele a fettine sottili possibilmente tutte dello stesso spessore in modo da avere una cottura omogenea.

  2. Versate in una padella 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, aggiungete lo spicchio d’aglio pulito e tagliato a metà e il rosmarino, aggiungete le patate e un goccio d’acqua, coprite e fate cuocere per 5 minuti, poi togliete il coperchio e proseguite la cottura per altri 5 minuti. A cottura ultimata togliete lo spicchio d’aglio, il rosmarino e regolate di sale e lasciate raffreddare.

  3. Grattugiate il parmigiano e tenetelo da parte. Preparate ora la besciamella, riscaldate il latte, versate in un pentolino il burro, fatelo sciogliere e aggiungete la farina, mescolate con cura e lasciate cuocere il roux sempre mescolando un paio di minuti, dovrà diventare dorato.

  4. Togliete il pentolino dal fuoco, aggiungete un pizzico di sale, una grattugiata di noce moscata e metà latte, fatelo incorporare al roux aiutandovi con una frusta o una forchetta, quando avrete una crema liscia aggiungete il restante latte e fatelo incorporare. Rimettete sul fuoco e sempre mescolando altrimenti vi si attacca sul fondo, lasciate cuocere circa 5 minuti circa, la besciamella dovrà addensare.

  5. Togliete la besciamella dal fuoco ed aggiungete il parmigiano grattugiato, mescolate e fate intiepidire.

  6. Riscaldate il forno statico a 180°. Srotolate il rotolo di pasta sfoglia, fatelo aderire alla teglia senza togliere la carta forno. Versate sul fondo qualche cucchiaio di besciamella, coprite con una fetta di mortadella e aggiungete ancora besciamella, proseguite in questo modo per almeno 3 strati. Completate la torta salata con uno strato di patate precedentemente cotte.

  7. Quando il forno sarà caldo infornate sulla pasta bassa del forno e fate cuocere per 30 minuti, la pasta sfoglia dovrà essere dorata asciutta e gonfia. Quando la Torta salata alle patate sarà cotta sfornatela e servitela calda.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.