Pan crema Pan brioche alla crema pasticcera

Pan crema Pan brioche alla crema pasticcera, delizioso da mangiare semplicemente così oppure da farcire con della cioccolata o della marmellata. Ho voluto provare questa ricetta che l’avevo vista passare sulla home di facebook e mi ispirava molto era della mia amica Francesca del blog Creando si impara e siccome so che le sue ricette sono fantastiche non ho avuto dubbi e l’ho provata. Avevo già usato la crema pasticcera nell’impasto quando ho preparato il pandoro Morandin ed era venuto soffice e gustoso. Per preparare il pan crema vi consiglio di usare la planetaria, se non l’avete impastate a mano

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Pan crema
  • Difficoltà:
    Media
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 250 g Farina Manitoba
  • 80 g Burro
  • 80 g Latte
  • 50 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • Limoni
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 cucchiaio Zucchero a velo
  • Acqua

Per il lievitino

  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 50 ml Acqua
  • 1 pizzico Zucchero
  • 100 g Farina

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il pan crema, per prima cosa prepariamo il lievitino, versate in una ciotola il lievito di birra, aggiungete 50 ml di acqua e mescolate in modo da far sciogliere il lievito, aggiungi un pizzico di zucchero e l 100 g di farina 00, mescola bene con una forchetta e poi copri con della pellicola trasparente e lascia lievitare fino al raddoppio

  2. Prepara ora la crema pasticcera seguendo la mia ricetta che trovi QUI, lasciala raffreddare coperta con della pellicola trasparente a contatto in questo modo non formerà la pellicina. Quando la crema pasticcera sarà fredda e il lievitino avrà raddoppiato di volume siamo pronti per preparare l’impasto.

  3. Versate nella planetaria, le farine, il lievitino e 250 g di crema pasticcera, lavorare con il gancio, aggiungere poi il burro a temperatura ambiente, tagliato a pezzi, aggiungetelo in 3 volte e inserite la dose successiva solamente quando quella prima è incorporata all’impasto. Unite lo zucchero, la vanillina, la buccia del limone e il sale, lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed incordato. Mi raccomando non abbiate fretta e lasciate lavorare la planetaria.

  4. Coprite la ciotola con della pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio dell’impasto, io ho lasciato lievitare 3 ore.  Quando avrà lievitato, prendete lì’impasto e dividetelo in 12 palline di dimensioni uguali

  5. Rivestite con della carta forno una pirofila e disponete 3 palline una vicina all’altra e formate 4 file, coprite la teglia con della pellicola trasparente e fate lievitare ulteriormente per un’altra ora.

  6. Riscaldate il forno statico a 180° , versate in un bicchiere lo zucchero a velo e stemperatelo con dell’acqua e stendetelo con un pennello sopra l’impasto in modo da glassare il pan crema. Infornate a forno caldo e fate cuocere per 25/30 minuti, controllare la cottura prima di sfornarli.

  7. Pan crema

Dove mi trovi

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Olive ascolane vegan Successivo Torta con succo di frutta Ace

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.