Olive ascolane vegan

Olive ascolane vegan un delizioso antipasto pieno di sapore e facili da preparare, le potete servire come antipasto, sfizioso aperitivo, finger food e ovviamente in un buffet durante feste. Solo gustosissime croccanti fuori e con un cuore morbido e gustoso.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Olive ascolane vegan
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Olive verdi
  • 300 g Lenticchie (cotte)
  • 1 costa Sedano
  • 1 Carote
  • mezza Cipolle
  • Noce moscata
  • Sale
  • Pepe
  • 2 cucchiai Farina di ceci
  • Olio extravergine d’oliva
  • Pane grattugiato

ed inoltre

  • Farina di mais
  • Olio di semi di arachide
  • Pane grattugiato
  • 50 g Farina di ceci
  • Acqua

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare le Olive ascolane vegan, lessate le lenticchie, pulite il sedano, la cipolla, la carota, e tritatele finemente. Versate in una padella 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, aggiungete le verdure e fatele rosolare qualche minuto  quando le verdure saranno rosolate aggiungete le lenticchie precedentemente cotte e fatele cuocere per circa 10 minuti, in modo da fare insaporire bene il tutto.

  2. Versatele lenticchie con le verdure appena cotte in un frullatore e frullate il tutto, versatela poi  in una ciotola, aggiungete la noce moscata, la farina di ceci e se necessario del pane grattugiato. Ora con l’apposito attrezzo o con un coltello ben affilato, togliete l’osso dalle olive.

  3. Riempite tutte le olive con il ripieno appena preparato e tenerle da parte. Preparate in una ciotolina una pastella fatta con 50 g di farina di ceci e acqua, versate in una piatto un mix di pane grattugiato e farina di mais, Passate ora ogni oliva prima nella pastella di farina di ceci e acqua e poi nel mix di pane grattugiato e farina di mais.

  4. Versate dell’olio in una padella portate a temperatura e friggete le Olive ascolane vegan poco alla volta, quando saranno dorate, toglietele  e  riponetele su un piatto con della carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.

Dove mi trovi

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Focaccia Bonci Successivo Pan crema Pan brioche alla crema pasticcera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.