Crea sito

Lasagne radicchio e salsiccia

Le Lasagne radicchio e salsiccia sono buonissime e molto gustose. Il radicchio di treviso tardivo si sposa benissimo con la salsiccia e nel veneto viene usato molto questo abbinamento anche per preparare non solo la lasagna ma anche il risotto. Sono  due ingredienti della tradizione contadina locale e quindi un piatto molto conosciuto nel veneto, veniva preparato molto spesso dai contadini perché nel periodo di maggiore produzione del radicchio si macellavano i maiali e si producevano le salsicce.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Lasagne radicchio e salsiccia
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 3 Salsiccia
  • 3 cespi Radicchio trevisano tardivo
  • 250 g Lasagne all'uovo
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe
  • mezza Cipolle
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare le lasagne radicchio e salsiccia, lavare il radicchio ed eliminare il torso finale, tagliare il radicchio e piccoli pezzi. Pulire la cipolla e metà tagliarla a piccoli pezzi. Versare in una padella 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva ed aggiungere la cipolla e il radicchio precedentemente tagliato, lasciare cuocere una decina di minuti. Nel frattempo preparare la besciamella ed eliminare la  pellicina alla salsiccia e sgranarla con l’aiuto di una forchetta. Quando il radicchio è cotto, regolarlo di sale e pepe ed aggiungete la salsiccia sgranata e mescolate in modo che il composto di radicchio e salsiccia diventi omogeneo, aggiungere la besciamella e mescolare ulteriormente. Ora stendere la lasagna sulla pirofila, un paio di cucchiai di sugo di radicchio, salsiccia e besciamella, stenderlo in modo che tutto il composto sia su tutta la lasagna. Ripetere in modo da formare almeno 3 strati di lasagna, tenete presente che lo strato superiore dev’ essere con radicchio salsiccia e besciamella. Infornare a forno caldo a 180° per 20 minuti. Io molto spesso se ho fretta lo cucino in microonde a 750° per 10 minuti

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.