Crea sito

ZUPPA D’ORZO CON RADICCHIO TREVIGIANO

Zuppa d’orzo con radicchio trevisano è un ottimo primo piatto, un’alternativa alla solita minestra di orzo con verdure. In questa maniera chiamata orzo risottato, orzo diventa molto gustoso e si manteca come il  tradizionale risotto, in modo da avere una crema. Molto conosciuto è il risotto con il radicchio trevigiano, questa minestra d’orzo ne è un’alternativa molto saporita e gustosa. Vi consiglio di guardare anche altre ricette con il radicchio troverete sicuramente qualche altra ricetta da provare.

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovate anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube vi potete anche iscrivere al canale Telegram

Zuppa d'orzo con radicchio trevisano
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gorzo perlato
  • 2 cespiradicchio rosso di Treviso IGP, tardivo
  • 1 lbrodo vegetale
  • 50 gcipolla
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione della zuppa d’orzo con radicchio trevisano versate dell’acqua in una padella capiente e salate leggermente, aggiungete l’orzo in pentola e fate cuocere per una mezz’ora , se usate la pentola a pressione bastano 15 minuti. 

  2. Deve risultare ben al dente, la cottura terminerà dopo in padella. Scolate l’orzo e versatelo in un piatto o in una ciotola. Lavate il radicchio e tagliatelo a pezzi, pulite anche la cipolla e tritatela a cubetti.

  3. Mettete in una padella 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, la cipolla e il radicchio tagliato a pezzi e fate rosolare a fuoco basso, regolate di sale e pepe e fate cuocere 10 minuti.

  4. Aggiungete l’orzo nella padella dove avete cotto il radicchio e lasciatelo cuocere aggiungendo il brodo, un mestolo alla volta, quando vedete che diventa troppo denso denso. Servite la  zuppa d’orzo con radicchio trevisano ben calda con dei pezzi di radicchio e dell’olio extravergine d’oliva.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.