Crea sito

Come friggere croccante ed asciutto

Come friggere croccante ed asciutto. La frittura è un metodo di cottura che consente di ottenere cibi dorati e croccanti fuori e morbidi dentro ma quali sono i trucchi per una frittura perfetta? Ecco qualche consiglio e poche semplici regole per cuocere al meglio le pietanze ed ottenere il risultato delizioso che questo metodo ci consente. Tutto quello che devi sapere dalla scelta della padella al migliore olio alla temperatura ideale con qualche consiglio per la scelta della friggitrice ad aria se vuoi valutare un’alternativa. Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a tavola con Cinzia.

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI

CONOSCI LA FRIGGITRICE AD ARIA PER UNA COTTURA SENZA OLIO? IO HO QUESTA CHE TROVI CLICCANDO QUì E MI TROVO UNA MERAVIGLIA!

Come friggere croccante ed asciutto
Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook  e clicca mi piace, su Twitter o su Google plus Google +
Iscriviti alla newsletter cliccando quì per rimanere sempre aggiornato sulle ricette.

Friggere un alimento significa immergerlo in olio bollente per far formare una crosticina esterna che sarà croccante mentre all’interno l’alimento cuocerà in modo gustoso e morbido.

Le padelle migliori sono quelle antiaderenti oppure in ferro dai bordi alti che evitano schizzi o ancora il wok cinese che consente un minor uso di olio. Esistono poi pentole con cestello estraibile oppure elettrodomestici come le friggitrici classiche e da oggi le friggitrici ad aria che sfruttano l’aria calda per formare la crosticina croccante con pochissimo uso di olio.

Quale olio usare: durante la frittura il forte calore può provocare la formazione di sostanze tossiche quindi è preferibile usare dei grassi che siano stabili alle alte temperature, primo fra tutti l’olio extravergine d’oliva, in quantità abbondante in modo che il cibo possa ‘nuotare’ e dorarsi da tutti i lati. Esistono poi altri tipi di olio tra cui l’olio di semi di arachidi che ha un punto di fumo alto.

La temperatura non deve superare i 180 -190 °C: se non hai il termometro adatto allora lo puoi capire con il metodo della mollica perchè quando la temperatura sarà quella giusta buttando un pezzettino di pane nell’olio verrà circondato immediatamente da bollicine e si deve dorare velocemente.

Prima di immergerli nell’olio bollente i cibi vanno asciugati accuratamente poi si può friggere direttamente come nel caso delle patate o delle polpette oppure si può usare l’infarinatura per i cibi più delicati e di rapida cottura come i piccoli pesci.
Nel caso delle carni o dei tranci di pesce si può fare una panatura (si passa il cibo nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato) oppure la doppia panatura come per le crocchette o i sofficini che vengono passati prima nella farina e poi nell’uovo ed infine nel pangrattato.

Concludiamo con l’impanatura come per le cotolette in cui l’alimento si passa prima nell’uovo e poi nel pangrattato. Esiste anche la doratura in cui gli alimenti, come alcuni ortaggi, vengono passati prima nella farina poi nell’uovo sbattuto ed infine sgocciolati bene e fritti e l’impastellatura in cui l’alimento viene passato nella pastella e poi fritto come nel caso di alcune verdure o frutta con molti liquidi.
La Friggitrice ad aria: questo elettrodomestico merita una spiegazione a parte perchè consente una frittura dell’alimento senza immersione in olio ma semplicemente vaporizzandone una minima quantità in superficie. L’aria calda che circola all’interno dell’apparecchio formerà la croccante e dorata crosticina che tanto ci piace lasciando la pietanza poco calorica. differenza della frittura classica. Io la uso ormai da tempo con ottimi risultati, leggi la mia recensione.

Dopo la frittura asciuga l’eccesso di olio su carta assorbente da cucina e poi…buon appetito!!!

Ed ora che conosciamo i trucchetti giusti scegliamo qualcosa da friggere 😉

Pastella per friggere

Pastella per friggere

Pastella per friggere. La ricetta della nonna e tutti i suoi segreti per fare una pastella che regala fritture croccanti ed asciutte ideale per verdure e pesce. Ci vuole poco, davvero molto poco per risultati come al ristorante. Venite a scoprire la ricetta e poi…Tutti a tavola con Cinzia 🙂

Continua
Pastella per fritti senza uova

Pastella per fritti senza uova

Pastella per fritti senza uova. Una ciotola, farina ed acqua nelle giuste dosi per fare in 1 minuto la pastella senza uova, leggera e delicata per dare consistenza e creare la crosticina croccante intorno a verdure e pesce come al ristorante. Prepariamola velocemente, friggiamo croccante ed asciutto e poi…Tutti a tavola con Cinzia 🙂 Cerchi la ricetta della pastella con […]

Continua
pastella per fritti croccanti

Pastella per fritti croccanti alla birra

Pastella per friggere alla birra senza dover usare uova o altro ma solo 3 ingredienti ed una forchetta. La frittura acquista una croccantezza speciale con questa ricetta senza troppe complicazioni e senza grumi inoltre non ha tempi di riposo ma la prepari e la usi direttamente. Ideale per tutte le verdure che vuoi verdure come zucchine, peperoni, carciofi o fiori di […]

Continua
Come fare le cotolette di pollo.

Come fare le cotolette di pollo

Come fare le cotolette di pollo. Quanto sono buone le cotolette con la loro bella crosticina croccante all’esterno, prepararle è semplice se hai il trucchetto giusto che è il metodo che da sempre usa mia mamma per insaporirle per bene e poi la panatura aromatizzata farà il resto per un risultato sempre perfetto. Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a […]

Continua
Frittura di calamari,Oggi cucina nonna Virginia

Frittura di calamari

Cosa c’è di più invitante di una frittura di calamari che non si fanno gommosi ma restano croccanti ed asciutti serviti con qualche fettina di limone? Sia che preferiate gli anelli oppure i tentacoli è di sicuro il secondo piatto che piace a tutti dai più grandi ai più piccoli con qualche piccolo trucco per una corretta riuscita. Cliccando quì troverete un utilissimo […]

Continua
mozzarelline fritte,Oggi cucina nonna Virginia

Ricetta mozzarelline fritte

Ricetta mozzarelline fritte. Cosa c’è di più goloso di un piatto di mozzarelline fritte con una crosticina croccante che racchiude il cuore filante? Prepararle è semplice e mangiarle si fa in un attimo, uno stuzzichino che piace molto ai bambini e conquista anche i più grandi. A chi piace variare il gusto può scegliere se usare mozzarella oppure scamorza affumicata […]

Continua
frittelle di mele

Frittelle di mele a pezzetti

Le frittelle di mele sono un dolce goloso e genuino fatto con pochi e semplici ingredienti che esaltano il profumo della mela. Quando eravamo tutti insieme a casa a volte mia sorella tentava me ed i miei fratelli con queste frittelline soprattutto a merenda ed erano ottime da mangiare appena fritte ma restavano altrettanto buone anche fredde passate nello zucchero […]

Continua
come fare le frittelle

Come fare le frittelle di verdure

Cerchi la ricetta per fare le frittelle di verdure che siano alte e soffici e che abbiamo una bella crosticina croccante in superficie? Il segreto sta nella pastella giusta che dev’essere freddissima e che ti consente poi di usare qualsiasi verdura tu preferisca dai fiori di zucca alle zucchine, ai carciofi ed addirittura al pesce o alle cozze e se […]

Continua
Frittelle di melanzane e tonno,Oggi cucina nonna Virginia

Sandwich di melanzane

Sandwich di melanzane Una ricetta facile e saporita per preparare le melanzane e renderle dei croccanti sandwich farciti. Vengono immerse in una saporita pastella all’origano e poi fritte in padella e sono un antipasto da mangiare caldo che si presta bene ad essere mangiato anche come un secondo piatto. Gli ingredienti si possono preparare in anticipo e poi immergere tutto […]

Continua
supplì al telefono

Supplì ricetta al pomodoro

Supplì ricetta al pomodoro.Quanto sono buoni i supplì al telefono appena fritti e caldi caldi che quando li addenti sotto al guscio croccante la mozzarella fila creando un effetto golosissimo…io li adoro e la versione che vi propongo è quella del libro Arancinario-il cuore croccante della Sicilia  tutto dedicato agli arancini di ogni forma e gusto realizzati da Mastercheffa con tanti […]

Continua
arancini di riso ricetta con riso integrale

Arancini di riso ricetta con pistacchi

Arancini di riso ricetta con pistacchi e riso integrale. Sapete quanto sono buoni gli arancini? Immaginate il sapore carico e particolare degli arancini fatti con il riso integrale ed un cuore di besciamella e pistacchi da fare fritti oppure al forno. Assaggiati una volta non li dimenticherete più e poi…Tutti a tavola con Cinzia!

Continua

Arancini siciliani ricetta con pistacchi

Arancini siciliani ricetta con pistacchi e quì sorge il dubbio…si chiamano arancini o arancine? Croccanti fuori e morbidi dentro con un cuore di besciamella e granella di pistacchi, come si fa a dire di no a queste delizie siciliane salate in una versione ancora più sfiziosa e buona, piccoli o grandi che siano e poi Tutti a tavola con Cinzia!

Continua

Polpette di stocco

Polpette di stocco. Le polpette di stoccafisso fanno parte di quelle ricette tipiche regionali calabresi che ricordano tempi passati e sapori sempre attuali. Sono molto semplici da preparare perchè basta impastare lo stoccafisso con pane, uova e formaggio e poi friggerle in padella oppure cucinarle in un sughetto arricchito dal sapore piccante del peperoncino.Io le ho fritte, a voi la scelta […]

Continua
Polpette zucchine e menta,Oggi cucina nonna Virginia

Polpette con zucchine e menta

POLPETTE CON ZUCCHINE. Le polpette zucchine e menta sono dei deliziosi bocconcini da mangiare uno dopo l’altro come antipasto oppure per arricchire un buffet o un aperitivo. Le prepari impastando solo con il cucchiaio come fossero frittelle e sono velocissime da realizzare, giusto il tempo che l’olio vada in temperatura e puoi già friggere. Sono una ricetta adatta anche per […]

Continua

Zeppole calabresi con patate

Zeppole calabresi dolci con patate. Nella tradizione regionale possiamo trovare delle ricette che sono una delizia e queste zeppole dolci calabresi ne sono l’esempio. Una pasta lievitata soffice e morbida all’interno ma croccante all’esterno da friggere e mangiare calde calde, hanno un sapore che conquista tutti. La tradizione vuole che si preparino nel periodo di Natale dall’Immacolata in poi e si condividano con i vicini […]

Continua

Zeppole salate calabresi alle alici

Zeppole salate calabresi alle alici. Piccole frittelle farcite, sono le zeppole salate alici e capperi una bontà da mangiare calda appena fritta. La ricetta è tradizionale calabrese con le patate nell’impasto, una versione salata delle zeppole dolci che trovate cliccando quì per rendere sfizioso un aperitivo ma anche ottime da mangiare come antipasto tipico. Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a tavola […]

Continua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.