Crea sito

Peperoni arrostiti con capperi e alici

Peperoni arrostiti con capperi e aliciEcco una ricetta semplicissima e veloce. I peperoni arrostiti con capperi e alici sono adatti ad essere gustati come saporito antipasto o sfizioso contorno. La preparazione e veramente molto facile, i peperoni vengono cotti in forno, spellati e conditi con ingredienti “poveri” e genuini: aglio, capperi, alici, prezzemolo e olio extravergine di oliva. I peperoni arrostiti con capperi e alici vanno serviti freddi ma fate attenzione perché  hanno una controindicazione: quando si inizia a mangiarli difficilmente si riesce a smettere. Provateli sopra delle fette di pane casereccio abbrustolito ancora caldo… sono uno spettacolo!!!

Peperoni arrostiti con capperi e alici

Ingredienti:
4 peperoni medi gialli e rossi
2 spicchi d’aglio
Una manciata abbondante di capperi dissalati
Una decina di filetti di alici sott’olio
Basilico qb
Olio extravergine

Preparazione:
Prendere i peperoni e disporli interi in una leccarda foderata con carta da forno

Posizionare la leccarda in forno a 200 gradi per 15/20 minuti fin quando la buccia del peperone non si abbrustolisce e si gonfia

Mettere i peperoni a raffreddare chiudendoli in un sacchetto per il forno o in una busta di carta

Una volta raffreddati spellarli (la pelle verrà via facilmente) e tagliarli a listarelle formando una sorta di “tagliatelle” di peperone

In un recipiente mettere l’olio, gli spicchi d’aglio passati nello spremiaglio, i capperi, i filetti di alici tagliati a piccoli tocchetti e il basilico spezzettato grossolanamente

Aggiungere le listarelle di peperone, regolare di sale e amalgamare delicatamente in modo che prendano bene il condimento

Mettere il recipiente nel frigorifero prelevandolo una ventina di minuti prima di servire

I peperoni arrostiti con capperi e alici vanno gustati accompagnandoli a calde fette di pane di grano precedentemente messe a grigliare in forno

Peperoni arrostiti con capperi e alici


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto