sfoglie mele crema e cannella

Un dolce furbissimo e facilissimo le sfoglie mele crema e cannella sono una delizia soprattutto per gli amanti dei dolci alle mele. Croccanti fuori con un interno cremoso di mele, soffice e profumato le sfoglie mele e cannella si preparano davvero in un lampo. Per una variane più golosa potete sostituire la crema pasticcera con un velo di confettura di albicocche. Utilizziamo le mele più dolci, io ho usato le golden , così potremo usare meno zucchero possibile. Non ci resta che rimboccarci le maniche e preparare insieme le sfoglie mele crema e cannella.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crema

  • 250 mllatte
  • 60 gzucchero
  • 2tuorli
  • 25 gfarina 00
  • Mezzolimone

altro

  • 1 rotolopasta sfoglia rettanglare
  • q.b.cannella in polvere
  • 2mele
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1 cucchiaiozucchero a velo

Preparazione

  1. Prepariamola crema mettendo a scaldare 200 ml di latte. Nel frattempo lavoriamo i tuorli con lo zucchero, la farina e il latte rimasto. Aggiungiamo la buccia del limone ben lavata e grattugiata. Versiamo il composto nel latte caldo e cuociamo, sempre mescolando , fino a quando la crema non vela il cucchiaio. lasciamo raffreddare completamente.

  2. Peliamo le mele e affettiamole sottilmente. Bagniamole con succo di limone per non farle annerire.

  3. Srotoliamo la pasta sfoglia con la sa carta forno. Dividiamola in 3 strisce nel senso della lunghezza. Spalmiamo con la crema pasticcera e copriamo la parte centrale di ogni striscia con le mele . Cospargiamo con cannella e zucchero semolato e chiudiamo i lembi di pasta esterni sopra le mele.

  4. Preriscaldiamo il forno statico a 180° per circa 15-20 minuti. Una volta freddo tagliamo a tranci i tre ” strudel ” e cospargiamo con zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.