Crea sito

focaccia alta e soffice

La focaccia alta e soffice è una delizia semplice semplice da preparare. Perfetta per essere tagliata a metà e farcita questa focaccia è probabilemnte a casa mia la preferita poichè la mia famiglia ficcherebbe qualsiasi cosa si mangi tra due fette di pane. é una focaccia molto idratata, ma non temete, non c’è poi tanto da lavorare, anzi, basta mescolare con un cucchiaio, lasciar riposare in frigo una notte e poi lascir risposare a temperatura ambiente. La farina piano piano assorbirà l’acqua e tutto il lavoro lo fa il lievito. L’ho preparata con lievito di birra, si lo so che sono una fanatica della pasta madre, ma tra i miei mille esperimenti ho provato anche questa. Certo si può fare anche con poco lievito madre : ne basteranno 50 gr per kg di farina e la lievitazione lenta produrrà una focaccia pazzesca, ma ve ne accorgerete da soli. Non ci resta che metterci al lavoro e preparare insieme la focaccia alta e soffice.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo18 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgfarina 0
  • 850 mlacqua
  • 5 glievito di birra fresco
  • 15 gsale
  • Mezzo cucchiainozucchero
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 5 cucchiaiacqua

Strumenti

  • Forno

Preparazione

  1. In una ciotola sciogliamo il lievito di birra in 400 ml di acqua e lo zucchero. Aggiungiamo la farina setacciata e cominciamo a mescolare con un cucchiaio. Aggiungiamo la restante acqua e il sale lavorando con il cucchiaio fino ad avere un composto omogeneo. Copriamo con pellicola e mettiamo in frigo almeno 12 ore.

  2. Passato il tempo di riposo in frigo facciamo delle pieghe in ciotola come leggete in questo articolo aiutandoci con un po’ di olio. Facciamo acclimatare l’impasto.

  3. Ungiamo per bene una teglia del forno o rivestiamola con carta forno. Mettiamo la pasta sulla leccarda e facciamo lievitare nuovamente. Quando sarà ben lievitata aiutandoci con un ‘emulsione di olio e acqua facciamo delle fossette con i polpastrelli. Preriscaldiamo il forno statico a 180°, inforniamo e cuociamo per circa 25 minuti.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.