Crea sito

crema 5 minuti di mascarpone al pistacchio

Una delle creme più golose in cui mi sia imbattuta la crema 5 minuti di mascarpone al pistacchio è una crema irresistibile. Preparata con 3, o 4 ingredienti, senza uova, senza colla di pesce si prepara davvero in 5 minuti, ma il risultato è stupefacente. In Casa ormai siamo diventati pistacchio dipendenti, tostati, salati, al naturale, in granella, in crema spalmabile e sotto forma di varie creme, ma questa, associata alla cremosità inconfondibile del mascarpone è davvero inimitabile. Ovviamente possiamo sostituire tutta o una parte del mascarpone con la ricotta, se vogliamo una crema più leggera, ma inutile dire che non è la stessa cosa, meglio mangiarne un po’ meno, ma buona e fatta come si deve. Lo zucchero a velo è facoltativo e dipende dal grado di dolcezza che volete dare alla vostra crema. Possiamo usarla per servirla come dolce al cucchiaio, ma è buonissima anche per farcire torte o crostate oppure per accompagnare piccola pasticceria secca o biscottini semplici. Vediamo allora insieme come preparare la crema 5 minuti di mascarpone al pistacchio.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gMascarpone
  • 200 gcrema spalmabile al pistacchio
  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 1 cucchiaioZucchero a velo

Preparazione

  1. Ricordando che la panna si monta per bene solo quando è bella fredda, se il caldo è tanto intenso possiamo metterla anche nel congelatore 5 minuti prima di lavorarla con le fruste elettriche . Mettiamola quindi ben fredda in una ciotola e lavoriamola con le fruste elettriche Quando comincerà ad avere una certa consistenza aggiungiamo il mascarpone e lo zucchero a velo lavorando fino ad avere una spuma densa. Aggiungiamo la crema spalmabile al pistacchio ( io la trovo al supermercato tra le altre creme spalmabili) e mescoliamo fino ad avere un composto omogeneo. A questo punto assaggiate e aggiustate con dello zucchero a velo se trovate la crema poco dolce, fino ad ottenere la dolcezza desiderata.

  2. Mettiamola quindi ben fredda in una ciotola e lavoriamola con le fruste elettriche Quando comincerà ad avere una certa consistenza aggiungiamo il mascarpone e lo zucchero a velo lavorando fino ad avere una spuma densa. Aggiungiamo la crema spalmabile al pistacchio ( io la trovo al supermercato tra le altre creme spalmabili) e mescoliamo fino ad avere un composto omogeneo.

  3. A questo punto assaggiate e aggiustate con dello zucchero a velo se trovate la crema poco dolce, fino ad ottenere la dolcezza desiderata.

    Poniamola in frigo almeno un paio di ore prima di servirla come dolce al cucchiaio, magari con dei pistacchi sbriciolati ( ovviamente non salati) o in una ciotola per farcire torte e crostate.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.