Strudel di pere e cannella

Lo strudel di pere e cannella è una variante del tipico strudel di mele, in questo periodo dell’anno dove abbiamo molto bisogno di minerali, antiossidanti, proteggere i nostri vasi sanguigni, drenare il nostro corpo e aiutarci contro lo stress e soprattutto fare felici tutti in famiglia con la loro dolcezza e bontà.

Questo strudel lo amo particolarmente perchè è un dolce con non troppe pretese, non è difficile da preparare, la frutta e la cannella lo rendono veramente irresistibile, servitelo con del gelato alla vaniglia e diventerà un dessert super goloso. 😉

Strudel di pere e cannella ricetta

Strudel di pere e cannella

Ingredienti per la pasta:

  • 250 g farina
  • 30 g di strutto
  • un pizzico di sale
  • 100 ml acqua
  • zucchero q.b.
  • 1 bustina di vaniglina

Per il ripieno:

  • 3 pere mature
  • 40 g di zucchero
  • 1 limone (il succo)
  • 50 g di frutta secca mista oppure di mandorle
  • 2 cucchiai di marmellata di albicocche o quella che preferite
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 1 uovo + 1 bustina di vaniglina – zucchero q.b. per spennellarlo alla fine

Preparazione:

    •  Per prima cosa setacciate la farina e fate la fontana.
    • Versate al centro lo strutto che deve essere a temperatura ambiente, il sale, l’uovo e l’acqua e impastare fino ad ottenere un impasto compatto e liscio.
    • Fate una palla e spennellate la superficie con un po’ di strutto morbido in modo che l’impasto non secchi.
    • Lasciate riposare l’impasto per mezz’ora a temperatura ambiente.
    • Mentre la pasta riposa in frigo, preparate lil ripieno sbucciate le pere, privatele del torsolo, tagliatele a pezzettini, versatele in una ciotola e aggiungeteci lo zucchero, il limone e la cannella, fate riposare.
    • In una ciotola mischiate le pere appena preparate, la frutta secca tritata finemente, la marmellata di albicocche, girate bene il tutto fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.
    • Infarinate un canovaccio e stendervi sopra la pasta finchè si ottiene uno strato sottilissimo.
    • Versatevi sopra il composto preparato in precedenza.
    • Ripiegate i bordi verso l’interno e arrotolate lo strudel aiutandovi con il canovaccio.
    • Mettete lo strudel in una teglia con carta da forno e spennellare la superficie con l’uovo sbattuto con la vaniglia e cospargete con lo zucchero semolato.
    • Infornare per 30 minuti a 180°C.
  • Consiglio: volete una versione super veloce? potete usare anche della pasta sfoglia e in meno di 20 minuti avere un dessert delizioso da servire ai vostri ospiti.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Strudel di pere

Precedente Hamburger alla siciliana Successivo Crostata di prugne

2 commenti su “Strudel di pere e cannella

  1. nellgi ingredienti manca l’uovo….poi nella descrizione della ricetta si dice di mettere l’uovo…..questo uovo per fare la pasta ci va o no??? a mio parere no! Grazie

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Paoletta, ma dove hai letto l’uovo? io non lo leggo se puoi essere più chiara in modo da poterlo individuare. Grazie!! 🙂 ciao

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.