Frittata di asparagi alla siciliana

La frittata di asparagi alla siciliana è una ricetta tipica di casa mia, la mia mamma la prepara da sempre e spesso lei usa i suoi asparagi selvatici per dare quel tocco in più di selvatico e di amarognolo.

Io l’ho preparata oggi con gli asparagi coltivati verdi che sono tra i preferiti nella mia famiglia, infatti i miei figli preferiscono questi che sono molto più delicati e dolci rispetto a quelli selvatici.

Una frittata di asparagi veramente deliziosa e perfetta da gustare anche fredda.

Io amo anche prepararla per gli aperitivi o buffet, la forma però deve essere rettangolare o quadrata in modo da essere semplice il taglio a quadretti per servirla in un buffet o aperitivo, decoratela con degli stecchini oppure farciteci una focaccia, ecco anche una frittata di verdure con facaccia che vi potrebbe interessare: frittata di verdure con focaccia

Frittata di asparagi alla siciliana

Frittata di asparagi alla siciliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mazzo di asparagi di circa 600 g (scegliete quelli non troppo grossi)
  • 6 uova
  • 1 cipollotto
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 50 g di parmigiano
  • 50 g di pecorino
  • un mix di erbe aromatiche (ho usato erba cipollina, basilico, prezzemolo, menta)
  • sale e pepe q.b.
  • olio di semi per friggerla q.b.

Preparazione della frittata di asparagi alla siciliana:

  • Per prima cosa lavate gli asparagi, tagliate la parte bianca dura finale dell’asparago, mondate gli asparagi con un pelapatate , tagliateli a pezzetti e metteteli da parte.
  • Mondate e tritate finemente il cipollotto e l’aglio, in un tegame antiaderente mettete l’olio evo, aggiungete il cipollotto, l’aglio e gli asparagi tritati, saltateli per circa 10 minuti a fiamma bassa e dolce in modo da farli intenerire senza bruciacchiarli, salate e pepate e mettete da parte.
  • In una ciotola sbattete le uova con una presa di sale e pepe, aggiungete i formaggi e gli asparagi intiepiditi e le erbe aromatiche tritate finementi.
  • In un tegame antiaderente mettete un filo di olio di semi abbondante, scaldatelo e poi versateci il composto di uova, fate cuocere per circa 3 minuti poi coprite con un coperchio e fate cuocere per altri 5-10 minuti, a fiamma dolce in modo che anche l’interno della frittata si cuocia in modo uniforme. Quando i lati della frittata cominceranno a diventare ben dorati, giratela aiutandovi con il coperchio, fate cuocere per altri 5 minuti.

 

Consigli: Questa frittata potete renderla ancora piu leggera cuocendola al forno a 180 gradi per circa 30-40 minuti.

Buona giornata dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Frittata di asparagi alla siciliana

Precedente Salmone con crosta di pistacchi Successivo Biscotti banana cocco e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.