Sedanini di lenticchie rosse cremosi con cavoletti di Bruxelles

La storia di questo piatto unico è molto semplice.
Ho cucinato i sedanini di lenticchie rosse cremosi con cavoletti di Bruxelles insieme alla bevanda al cocco e l’acqua filtrata dalla caraffa BWT Italia arricchita con magnesio e oligoelementi di zinco, facendo i modo che la pasta assorbisse tutti i liquidi diventando ‘pannosa’ come per magia.
Praticamente una ricetta all’insegna del benessere che vi consiglio di scoprire.

Sedanini di lenticchie rosse cremosi con cavoletti di Bruxelles

Sedanini di lenticchie rosse cremosi con cavoletti di Bruxelles

Ingredienti e dosi per 1 persona

100 g di Sedanini di Lenticchie rosse bio
100 ml di Bevanda al Cocco
300 ml di Acqua
Zenzero q.b.
Semi di Cumino q.b.
Semi di Coriandolo q.b.
100 g di Cavoletti di Bruxelles
Paprika forte q.b.
9 ml di Olio Extra Vergine d’Oliva.

Procedimento

Mondare i cavoletti di Bruxelles togliendo le foglioline più esterne, poi lavarli.
Sbollentarli in acqua bollente per circa 10 minuti o secondo il grado di croccantezza preferito.
Scolarli, dividerli a metà o in quattro parti, cospargerli con la paprika forte, quindi gratinarli per circa 5 minuti sotto il grill del forno.
Nel frattempo, versare la bevanda al cocco e l’acqua in un tegame.
Portare a bollore, mettervi i sedanini di lenticchie rosse e portare a cottura in circa 10 minuti mescolando
spesso finchè la pasta risulterà cremosa.
Spegnere il fuoco, aggiungere l’olio extra vergine d’oliva e impiattare i sedanini con tutta la crema.
Completare con i cavoletti di Bruxelles.
Gustare immediatamente.
Gnam 🙂

I valori nutrizionali medi sono
– Calorie: 477
– Proteine: 29,4
– Carboidrati: 61,6
– Grassi: 11,9

Sedanini di lenticchie rosse cremosi con cavoletti di Bruxelles
Sedanini di lenticchie rosse cremosi con cavoletti di Bruxelles

Seguimi sulla pagina facebook
Bilancia e bilancieri

N.B. Le dosi degli ingredienti utilizzati per preparare la ricetta sono basate sulle mie necessità nutrizionali.

Precedente Porridge al cachi e mix d’amore Successivo Mug cake gluten free con crema di nocciole proteica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.